Mercato smartwatch in netto aumento, primato sempre per Apple Watch

Il mercato smartwatch è sempre più in crescita grazie non solo all'Apple Watch, re incontrastato del settore, ma anche alle aziende concorrenti.

di Maria Di Bianco 5 settembre 2018 11:22

Da quando esiste la tecnologia wearable, cioè dei prodotti indossabili che possono interagire con il proprio smartphone o tablet e così via, c’è sempre stato un bel po’ di scetticismo verso questo settore, insomma in pochi hanno creduto in esso. Invece nell’ultimo anno c’è stata una crescita imponente soprattutto del settore smartwatch che ha spinto diverse aziende ad inoltrarsi anche in questo campo.

Secondo infatti i dati forniti da IDC c’è stato un aumento del 5,5% del mercato smartwatch rispetto allo scorso anno, con un primato assoluto per l’Apple Watch. E’ dal suo debutto sul mercato che lo smartwatch della casa di Cupertino ha attirato numerosi utenti ed al momento risulta essere sempre il più amato del settore, non è un caso che rispetto allo scorso anno ci sia stato addirittura una aumento di vendite del 38.4%. Merito senza dubbio dell’Apple Watch Series 3 e con le grandi novità giunte con esso, ma qualcosa di ancora più importante dovrà avvenire con la Series 4 che con molta probabilità sarà presentata durante il Keynote di Apple del 12 settembre.

L’Apple Watch è quindi una sicurezza, uno status symbol per molti utenti, ma piano pianino stanno crescendo anche le altre aziende. Infatti al secondo posto della classifica degli smartwatch più venduti troviamo Xiaomi, anch’essa da qualche anno ha messo le radici nel campo degli indossabili e quest’anno ha fatto registrare il 19,85% in più di vendite rispetto alla passata stagione. Terzo posto per Fitbit e quarto per Huawei che da poco ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo degli smartwatch.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti