Meizu e Vivo, novità per la fotocamera anteriore posta sotto lo schermo

Novità in vista per Vivo e Meizu che stanno pensando ad una fotocamera anteriore più che rivoluzionaria.

di Roberto S. 23 Gennaio 2019 10:31

Molte aziende di smartphone stanno studiando come migliorare la qualità dei propri prodotti e Meizu e Vivo sono pronte a stupire con una novità importante che riguarderà la fotocamera anteriore. Apple ha pensato al Notch per ridurre le cornici senza perdere il sensore anteriore della fotocamera, altre aziende hanno seguito questa strada riducendo a loro volta la dimensione del Notch, ma nemmeno tale soluzione sembra aver soddisfatto appieno gli addetti ai lavori.

Samsung ha pensato allora di creare il foro all’interno del display dove inserire tale sensore ed anche altre aziende di smartphone provvederanno a tale soluzione per i prossimi device. C’è invece chi come Vivo e Meizu sta pensando ad un qualcosa di ancora più rivoluzionario, già Vivo aveva ideato smartphone con fotocamera a scomparsa, che appariva insomma nel momento del bisogno, ora però si pensa ad una tecnologia totalmente differente. Le due aziende cinesi infatti stanno pensando alla realizzazione di smartphone con fotocamera anteriore posizionata al di sotto del display, ciò significa che non ci saranno buchi o Notch, il tutto sarà completamente invisibile.

Un’idea sicuramente intrigante che potrà garantire a Meizu e Vivo di diventare più importanti anche in ambito internazionale e provare a raggiungere quanto fatto al momento dalle connazionali Huawei e Xiaomi. La concorrenza è più che agguerrita ed è fondamentale riuscire a creare qualcosa di nuovo per attirare più utenti possibili.

Tags: meizu · vivo
Commenti