Meizu M6S, arrivo ritardato causa problemi alla fotocamera

Il Meizu M6S sarà presentato nei primi mesi del 2018 causa problema alla fotocamera.

di Maria Di Bianco 14 dicembre 2017 10:47

Meizu aveva annunciato un evento per il 20 Dicembre, ovviamente in Cina, in cui si doveva assistere alla presentazione del Meizu M6S, device di punta dell’azienda cinese pronto a sfidare la concorrenza. In realtà la situazione risulta essere ben diversa e bisognerà ancora attendere per scoprire questo nuovo smartphone.

Voci interne a Meizu hanno infatti annunciato un ritardo della produzione del Meizu M6S, causato principalmente da un problema comparso negli ultimi giorni per il reparto fotocamere. Non è ovviamente stato svelato il tipo di bug che ha colpito la fotocamera, non è nemmeno chiaro se si tratti di quella anteriore o quella posteriore, ma la cosa certa è che il Meizu M6S in queste condizioni non può essere ancora svelato. Si ritarda quindi di un bel po’ la presentazione e di conseguenza l’arrivo sul mercato del nuovo top di gamma di casa Meizu, per il momento infatti si parla solo di primi mesi del 2018, senza però specificare la tempistica esatta.

E’ importante fare tutti i test del caso e soprattutto risolvere al meglio questa problematica emersa sul Meizu M6S prima di poterlo mandare sul mercato, bisognerà pazientare ancora un po’, ma senza dubbio ne varrà la pena. Al momento però non si conoscono le possibili specifiche tecniche presenti su questo nuovo top di gamma, l’unica certezza è il display FullView. Attendiamo nuovi aggiornamenti a riguardo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti