LG V40 ThinQ, Evan Blass svela alcuni retroscena delle cinque fotocamere

L'LG V40 ThinQ è in presentazione a breve, ma Evan Blass ha voluto anticipare alcuni dettagli sulle fotocamere.

di Maria Di Bianco 1 ottobre 2018 11:08

Manca ormai davvero poco alla presentazione del nuovo top di gamma di casa LG, stiamo parlando ovviamente dell’LG V40 ThinQ che si mostrerà al mondo intero il 4 ottobre. C’è però ancora tempo di scoprire qualche novità importante soprattutto sul comparto fotografico, sicuramente l’aspetto più intrigante per questo nuovo device.

Ricordiamo infatti come l’LG V40 ThinQ si ritroverà con ben cinque fotocamere, tre sensori posizionati nella zona posteriore e due nella parte anteriore. E’ stato nel dettaglio il leaker Evan Blass a confermare le caratteristiche specifiche di ogni sensore tramite il suo profilo Twitter. Innanzitutto per la tripla fotocamera posteriore il sensore di destra, quello da 16 megapixel, ha il compito di acquisire le immagini in maniera standard, mentre il sensore centrale da 12 megapixel si occupa di scattare foto “super-wide angle”, ossia in stile grandangolare e l’ultimo a sinistra è un sensore da 8 megapixel per scatti “telephoto”.

Per quel che riguarda invece la fotocamera anteriore dell’LG V40 ThinQ Evan Blass non ha specificato nulla di concreto, ma con molta probabilità non mancheranno anche qui gli scatti grandangolari. Per il resto ci aspettiamo un top di gamma con display da 6,4 pollici con processore Snapdragon 845 da 8GB di RAM e 128GB di memoria interna. Forse l’aspetto meno performante di questo LG V40 ThinQ sarà la batteria da 3300 mAh, considerata un po’ piccola per supportare questo device così potente. Non ci resta a questo punto che attendere la sua presentazione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti