LG, cambio ai vertici per salvare gli smartphone LG

LG prova a salvare il settore smartphone con un cambio importante ai vertici, ce la farà?

di Maria Di Bianco 28 novembre 2018 10:47

LG è un’azienda di tecnologia che ha iniziato ad avere successo principalmente nel campo degli elettrodomestici, ma sappiamo da tempo come si sia insinuata nella compagine smartphone anche con anni di successo. Qualcosa però è andato storto nell’ultimo periodo, perché dopo il grande successo dell’LG G2 e dell’LG G3, gli smartphone di quest’azienda sudcoreana non sono riusciti più ad intrigare i vari utenti.

Sicuramente una delle cause principali è l’incredibile exploit da parte della concorrenza, vista la crescita esponenziale soprattutto dei prodotti a marchio Huawei, Xiaomi e così via. LG è quindi passata in disparte nel settore smartphone, nonostante la realizzazione di device di grande qualità. Probabilmente c’è la necessità di un cambio radicale per poter intrigare nuovamente l’utente medio, il rinnovamento deve essere totale, ma non copiando le altre aziende, quanto piuttosto scovando qualcosa di assolutamente diverso ed intrigante che possa nuovamente far innamorare degli smartphone LG.

A tal proposito l’azienda sudcoreana ha deciso di attuare un bel cambio ai vertici, puntando su Brian Kwon, colui che in questi anni ha gestito con grande successo il settore dell’home entertainment, ossia i televisori, che sono poi gli elettrodomestici di maggior appeal targati LG. Toccherà ora a Brian occuparsi della divisione delle comunicazioni mobili di LG, sarà il nuovo responsabile dell’area smartphone e molti si aspettano un restyling che potrà finalmente garantire nuovi anni di luce.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: lg
Commenti