L’app per fare sesso con gli amici di Facebook

Bang with friends è un nuovo servizio che permette agli utenti di diventare partner di letto dei propri contatti Facebook. Ecco in cosa consiste.

di Daniela Caruso 30 gennaio 2013 12:43

Bang with friends è l’app che vi permette di fare sesso con gli amici di Facebook. L’app è stata rilasciata la settimana scorsa da tre sviluppatori. L’obiettivo dell’applicazione sarebbe quello di aiutare “l’utente anonimo a trovare amici per la notte, permettendo, però, di ‘abbinare’ soltanto persone che accettano tra loro di volersi conoscere“. In realtà, pare che non tutte le informazioni resterebbero anonime.

Si può effettuare l’accesso all’app, attraverso l’account di Facebook: saranno visualizzati i contatti del sesso opposto, anche se c’è da premettere che alcuni potrebbero non comparire nella lista, in quanto, al momento dell’iscrizione, non hanno specificato il gender di appartenenza. In una sola settimana dal lancio, l’applicazione ha registrato più di 20 mila adesioni. Il servizio si rivolge a un pubblico che va dai 18 ai 35 anni e come hanno specificato gli stessi ideatori, Bang with friends fornisce “solo nuove opportunità“.

bangwithfriends

Attraverso questo sito, dunque, inviterete i vostri amici a fare sesso con voi e loro potranno fare altrettanto. L’anonimato è garantito dai tre sviluppatori che, volontariamente, non hanno divulgato le proprie identità, ma le critiche non sono mancate. Loro, però, non si fanno intimorire e spiegano che “dobbiamo essere in grado di parlare di sesso, senza falsi moralismi, perché di questo parlano i giovani nella vita reale” aggiungendo di essere “favorevoli alla tutela dei diritti dei gay, stiamo già lavorando anche per loro. Quella che abbiamo rilasciato è una versione da migliorare, perché vogliamo dare a tutti questa possibilità”. 

Già altri portali di dating online offrono gli strumenti necessari per mettersi in contatto con utenti dislocati in varie parti de paese e combinare incontri. Su Bang with friends, però, i convenevoli sono chiusi in un cassetto per far spazio alle reali intenzioni dell’utente che fanno riferimento alla semplice volontà di passare ore liete con una donna o con un uomo. Se un contatto vi sceglie come possibile partner, riceverete una richiesta che, se accetta, permetterà ad entrambi gli utenti di ricevere una e-mail con l’oggetto “It’s bangin’ time!“.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti