Kyocera lancia lo smartphone per chi ha problemi di udito

Kyocera lancia in Giappone un nuovo smartphone dedicato ai luoghi rumorosi ma anche a tutti gli utenti che hanno problemi di udito.

di Daniele Perotti 28 luglio 2012 14:43
kyocera urbano progresso

Kyocera fa un salto nel futuro e introduce finalmente nel primo smartphone la tecnologia “Speaker Less Smartphone” (Smartphone senza speaker) già presentata lo scorso Gennaio in occasione del CES di Las Vegas. Ora, dopo una stretta collaborazione con il carrier del sol levante KDDI, Kyocera è riuscita finalmente a portare a termine il suo progetto: uno smartphone dedicato a tutte quelle persone che hanno problemi di udito ma anche a tutti coloro che si trovano speso in situazioni in cui a far da padrone è il rumore acustico esterno come quando ci si trova immersi nel traffico cittadino o in tutte quelle situazioni dove il nostro interlocutore non riesce a capire nulla di quello che diciamo. Stiamo parlando di Progresso Urbano, il nuovo dispositivi di Kyocera. Starete pensando che con un buon auricolare si possa risolvere, ma è certamente una soluzione temporanea, dagli ingegneri di Kyocera arriva una soluzione definitiva che porta alla drastica eliminazione del problema.

Questa nuova tecnologia, che una volta impiantata nel nuovo smartphone di Kyocera: Progresso Urbano, prende il nome di Smart Sonic Receiver consiste nello sfruttare, non più il classico microfono ed il classico speaker dello smartphone, bensì in un sistema che trasmette le vibrazioni della voce direttamente attraverso il tessuto molle dell’orecchio così da arrivare direttamente al timpano, ma non finisce certamente qui, infatti per arginare il problema delle attenuazioni dovute al tessuto umano, Kyocera ha pensato di realizzare un attuatore in ceramica che consente di “amplificare” le vibrazioni così da rendere udibile il suono anche in luoghi particolarmente rumorosi.

Progresso Urbano, seppur attualmente è commercializzato solamente in Giappone, entro il prossimo anno verrà introdotto anche nel mercato statunitense, purtroppo ancora non si parla del mercato europeo ne tantomeno di quello italiano, anche se, essendo dotato di questa nuova tecnologia, dovrebbe riscuotere certamente un ottimo successo.

Ma a caratterizzare questo nuovo device di Kyocera non è solamente la tecnologia Smart Sonic Receiver, ma anche il resto delle caratteristiche hardware, è dotato infatti di un display da 4 pollici e di un processore Qualcomm Snapdragon S2 da 1.4 GHz affiancato da una memoria RAM da 1Gb. Per gli amanti della fotografia, il Kyocera Progresso Urbano è dotato di una fotocamera posteriore da 8.1 Megapixel ed una frontale per le videochiamate da .032 Mpixel affiancate da una memoria per l’archiviazione di 4Gb espandibile con memoria MicroSD con una capienza massima di 32Gb. Progresso Urbano è inoltre dotato del modulo  che consente la compatibilità con le reti WiMAX.
A far da padrone di casa sarà Android nella sua versione 4.0 anche nota come Ice Cream Sandwich.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti