I migliori smartphone in arrivo nel 2020

di Redazione 15 Marzo 2020 11:16

Il 2020 arriva carico di novità per quanto riguarda il mondo dei dispositivi intelligenti, comunemente chiamati smartphone. I cellulari sono sempre più sofisticati e le aziende cercano di offrire una migliore qualità a prezzi maggiormente convenienti; durante il 2020 potremo vedere dispositivi con schermi da 120 Hz, connessione 5G, batterie da 5.000 mAh e molto altro ancora.

E’ innegabile che attualmente facciamo di tutto con gli smartphone, sono i nostri compagni di vita ad ogni ora del giorno e persino della notte; ogni momento della giornata è scandito da qualche attività che portiamo a termine grazie a questi dispositivi. Basti pensare a quando ascoltiamo musica, facciamo acquisti online o persino quando cerchiamo un attimo di tranquillità e svago giocando ad app come videogiochi o tentando la fortuna su siti come NetBet.

Per fare tutto ciò vale la pena avere un buon dispositivo, maneggevole, veloce nella connessione e di ultima generazione per avere le app sempre aggiornate all’ultima versione, vediamo quindi quali sono i dispositivi di ultima generazione che saranno disponibili durante il 2020.

Samsung Galaxy S20, S20+, S20 Ultra

Come ogni anno Samsung si supera e lancia un nuovo modello di smartphone. Quest’anno è il turno del Samsung Galaxy S20, disponibile in 3 versioni e che vanterà uno schermo 120 Hz e un nuovo processore chiamato Snapdragon (o Exynos 990) che migliorerà il suo funzionamento e l’efficienza.

Samsung lancerà anche i modelli Note 20 e Note 20+. La differenza tra la serie S e quella Note è la matita S Pen. Il lancio di questo modello è atteso intorno ad agosto e vanterà fotocamere di 180 Mpx posizionate sotto al vetro.

Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro

Un dispositivo più conveniente in quanto il prezzo sarà circa la metà di quello del Samsung Galaxy S20. Questo smartphone è uno dei più attesi dell’anno appena iniziato e ci si aspetta che la fotocamera dia da 180 MP, la stessa del Galaxy S20. Il processore sarà il Qualcomm Snapdragon 865 per un funzionamento impeccabile insieme alla connessione 5G che sarà presente in tutta la gamma. Da non tralasciare una RAM di 12 GB e 512 GB di memoria.

Il prezzo si aggirerà intorno ai 500€, davvero competitivo rispetto ai concorrenti che offrono dispositivi di gamma simile. Probabilmente lo schermo non sarà 120 Hz e mancherà la risoluzione Quad-HD.

Huawei P40 e P40 Pro

Dopo un 2019 burrascoso a causa del conflitto con gli Stati Uniti l’azienda cinese ha annunciato che interromperà la relazione con i servizi di Google e che le sue applicazioni non avranno bisogno di Google Play per funzionare.

A marzo vedremo arrivare sul mercato il Huawei P40, un dispositivo interessante soprattutto per i consumatori. Il processore sarà il Kirin 990 e si prevede che il display misurerà 6,5 pollici e che la fotocamera di 5 lenti sarà dotata di uno zoom ottico di 10x. La batteria sarà di grafeno.

One Plus 8, 8 Pro e 8 Lite

I modelli Oneplus sono soliti arrivare a maggio ma secondo voci di corridoio quest’anno potrebbero essere presentati ad aprile. L’azienda ha già confermato che la versione Pro avrà un display di 120 Hz e di 6,7 pollici e una batteria di 4.500mAh.

Apple iPhone SE 2 (iphone 9) e Apple iPhone 12

In una lista di novità in ambito smartphone non può certo mancare la nuova versione dell’iPhone che in questo caso avrà una dimensione ridotta e un prezzo più economico. Un display di 4,7 pollici con Touch ID, 3 GB di RAM e 64 GB di memoria. Per quanto riguarda i colori sarà disponibile in grigio, argento o rosso. Costerà intorno ai 399 dollari.

La versione più costosa e innovativa sarà l’iPhone 12, ci si aspetta una connettività 5G, un lettore di impronte digitali sullo schermo e probabilmente una fotocamera posteriore di 4 lenti.

Commenti