I cellulari in aereo sono pericolosi?

E' certamente uno dei maggiori quesiti che si pongono i clienti delle compagni aeree, l'utilizzo dei dispositivi elettronici in volo è davvero pericoloso?

di Daniele Perotti 8 gennaio 2013 11:48

Nell’autunno del 2012, la Federal Aviation Administration (FAA) ha annunciato l’avvio di uno studio che dovrebbe terminare nel mese di Marzo, dedicato a capire cosa comportasse l’utilizzo di dispositivi elettronici durante il volo. Si tratta certamente di una iniziativa particolarmente importante, dato che ad oggi l’utilizzo di apparecchi elettronici a bordo di velivoli è vietato al di sotto della quota di 10.000 piedi. Il mese scorso, è stato riferito che il chief  della Federal Communications Commission (FCC) ha chiesto maggiori dettagli al responsabile della FAA riguardo le norme da applicare circa l’uso di dispositivi elettronici durante il volo.

L’Associated Press statunitense, durante lo scorso autunno, ha riportato al seguente dichiarazione :

Smartphone e tablet PC sono comuni nella cabina passeggeri e i piloti utilizzano iPad nella cabina di pilotaggio. I passeggeri tuttavia, devono spegnere i dispositivi elettronici quando l’aereo è al di sotto di 10.000 piedi ma solamente a titolo precauzionale riguardo i segnali emessi dai dispositivi che potrebbero interferire con l’elettronica nella cabina di guida.La FAA in realtà non vieta l’utilizzo dei dispositivi ma le compagnie aeree possono consentire l’utilizzo dei soli dispositivi che hanno superato i test e dimostrano di non interferire con l’elettronica di bordo. Con migliaia di dispositivi presenti sul mercato e le uscite continue di nuovi device, per le compagnie aeree è più facile vietare l’utilizzo di tutti i dispositivi durante il decollo e l’atterraggio.

La FAA formerà un comitato durante questo autunno per studiare la questione per sei mesi e poi formulare le giuste raccomandazioni. La FAA usa spesso tali comitati di regolamentazione dell’aviazione quando si stanno prendendo in considerazione importanti cambiamenti ma la brutta notizie è che spesso ci vogliono mesi, se non anni prima di avere un responso.

Alec Baldwin, nel Dicembre 2011, sollevò scalpore quando, durante un volo dell’American Airlines, iniziò a giocare a “Words With Friends”, sempre nel mese di Dicembre 2011, The Scientific American studiò 10 cose da sapere sull’utilizzo dell’elettronica a bordo dei voli .

Nel mese di Maggio 2012, la compagnia Virgin Atlantic ha annunciato ufficialmente che avrebbero consentito ai passeggeri di effettuare chiamate con il cellulare in “situazioni eccezionali” e, dopo tale decisione, anche la compagnia Emirates Airlines ha deciso di permettere ai passeggeri, sui loro A380, di utilizzare i telefoni cellulari durante il volo.

Non rimane a questo punto che attendere la risposta dello studio condotto dalla Federal Aviation Administration e sperare che si arrivi presto ad una risposta definitiva a questo problema.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti