Huawei, si punta alla vendita di 200 milioni di device entro il 2018

Huawei è pronta a crescere sempre più grazie anche all'appoggio di Honor, quest'ultima in exploit anche all'estero.

di Maria Di Bianco 12 giugno 2018 11:18

Huawei è in crescita costante da qualche anno, un exploit che ha premiato l’azienda cinese divenendo la terza potenza al mondo nella produzione di smartphone e la prima in Cina. Le ambizioni di tale società però continuano ad essere piuttosto elevate, in primis c’è l’obiettivo di raggiungere quota 200 milioni di dispositivi Huawei venduti in questo 2018.

Sappiamo anche però come il traguardo più importante per il CEO Yu sia quello di superare in tale settore sia Apple che Samsung, al momento le aziende top dal punto di vista delle vendite. Probabilmente ci vorrà ancora un po’ di tempo per poter esaudire quest’ultimo desiderio, mentre per la quota 200 milioni di smartphone Huawei da vendere entro la fine del 2018 il traguardo sembra essere piuttosto semplice da raggiungere. Il merito va dato anche al suo brand Honor, una sorta di piccola Huawei che è riuscita ad espandersi anch’essa nel mondo, garantendo in questo modo un successo inaspettato. Effettivamente i device Honor sono sempre più ricercati, grazie alla loro qualità ed alla possibilità di acquistarli spendendo cifre inferiori rispetto alle altre marche più rinomate.

Addirittura quest’anno, principalmente da Gennaio a Maggio, Honor ha fatto registrare all’estero vendite del 150% in più rispetto al periodo precedente. Si può quindi tranquillamente dire che la forza di Huawei è data anche da Honor, un’accoppiata vincente che senza dubbio continuerà a regalarci prodotti di grande interesse.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: honor · huawei
Commenti