Huawei Pay, sicurezza e professionalità grazie a Visa

Huawei Pay è il nuovo sistema di pagamento tramite smartphone che l'azienda ha realizzato in collaborazione con Visa.

di Maria Di Bianco 14 novembre 2018 11:05

Anche Huawei ha voluto ideare un proprio servizio di pagamenti veloce e soprattutto sicuro grazie ad una nuova collaborazione firmata con Visa. Sarà infatti a breve lanciato a livello globale il nuovo Huawei Pay, sistema di pagamento tramite smartphone che segue quanto già fatto in passato da Apple e Samsung.

E’ però come sempre la sicurezza ad essere messa al primo posto e non è un caso che questo metodo di pagamento, realizzabile solo in collaborazione con Visa, preveda l’utilizzo di token per poter essere messo in pratica. Vediamo allora più nel dettaglio come funziona questo Huawei Pay e quando arriverà anche in Italia. Innanzitutto tramite questo sistema di pagamento quando si assocerà una carta di pagamento, i dati di quest’ultima non saranno salvati sullo smartphone, ma verranno sostituiti da un identificativo digitale unico fornito da Visa.

Un metodo assolutamente efficace contro l’hackeraggio o il furto di smartphone, perché per il malintenzionato sarà praticamente impossibile risalire ai dati della carta per utilizzarla a proprio piacimento. Tra l’altro c’è un vantaggio notevole nell’utilizzo del token attraverso Huawei Pay in quanto non può essere usato da sistemi diversi per effettuare pagamenti, e può essere disattivato senza bisogno di bloccare la carta. I pagamenti digitali risulteranno quindi estremamente semplici e soprattutto sicuri grazie a Huawei Pay, ma ancora non è stata confermata una data italiana, anche se arriverà senza ombra di dubbio anche nel nostro Paese.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti