Huawei P50 Pro, spuntano le prime immagini del top di gamma

Sono state diffuse alcune immagini leaks del prossimo Huawei P50 Pro con un'evidente rivoluzione estetica proposta da Huawei.

di Maria Barison 11 Marzo 2021 12:22

Con l’avvicinarsi della primavera sono attesi anche i top di gamma della serie Huawei e nelle ultime ore sono trapelate le prime immagini leaks riguardanti la variante Huawei P50 Pro, una delle più attese.

Sicuramente l’azienda cinese è stata fortemente penalizzata dai problemi con il ban negli USA che le ha impedito di poter utilizzare i servizi Google, ma sta provando a risalire la china proponendo dispositivi di grande appeal estetico e tecnico. Per ora non si conoscono molti dettagli sulle caratteristiche tecniche che accompagneranno questo Huawei P50 Pro, ma dalle immagini spuntate nelle ultime ore sul web si può percepire qualcosa di assolutamente rivoluzionario proposto da Huawei con la nuova serie di top di gamma.

La rivoluzione estetica del Huawei P50 Pro

E’ stato il leaker Steve H. a diffondere queste prime immagini del Huawei P50 Pro e chiaramente non si può parlare di immagini ufficiali, seppur la fonte resta piuttosto attendibile. Vediamo allora più nel dettaglio quali sono le novità, almeno dal punto di vista estetico, che arriveranno con questa nuova serie di top di gamma targata Huawei.

Per ora sono emerse solo le possibili immagini reali del Huawei P50 Pro che, nella parte frontale, propone un display avente una diagonale da 6,6 pollici con bordi che appaiono leggermente curvi e presenta un unico foro al centro dove ritroviamo il singolo sensore della fotocamera anteriore.

Huawei quindi avrebbe optato per un solo sensore anteriore e non più doppio come il Huawei P40 Pro. Ciò che risalta però immediatamente agli occhi è soprattutto la parte posteriore di questo Huawei P50 Pro, quella che evidenzia una vera e propria rivoluzione estetica imposta dall’azienda cinese. Un design completamente rinnovato per il modulo della fotocamera posteriore che si presenta con un due cerchi racchiusi all’interno di un ovale e con molta probabilità all’interno di questi ritroviamo più sensori fotografici. Sarà curioso capire a questo punto sia il numero di sensori presenti sul retro e sia quale sia il dettaglio tecnico che la farà da padrone.

Qualche accenno sulle specifiche hardware del Huawei P50 Pro

Per ora insomma non si conoscono le specifiche tecniche di questa fotocamera posteriore, l’unica certezza è che l’intera scocca sarà realizzata in vetro. Per quanto riguarda il sensore per le impronte digitali, questo sarà integrato al di sotto del display. Qualcuno ha provato anche ad ipotizzare il comparto hardware di questo Huawei P50 Pro con la possibile presenza del processore Kirin 9000E, con varianti da 8 e 12GB di RAM e 256GB di memoria interna. Con molta probabilità bisognerà attendere aprile per la sua presentazione.

Commenti