Huawei P30 Pro, la versione 5G diretta solo al mercato europeo

Il Huawei P30 Pro porterà con sé numerose novità tecnologiche e non mancherà la variante in 5G.

di Roberto S. 11 Febbraio 2019 10:59

E’ già tempo di parlare anche dei prossimi top di gamma di casa Huawei e nel dettaglio vogliamo soffermarci sul Huawei P30 Pro, modello più performante rispetto alle altre varianti che tra l’altro potrà godere di un’ulteriore versione basata sulla connettività in 5G.

A quanto pare Huawei ha deciso di seguire quanto pensato dalla maggior parte delle aziende produttrici di smartphone, ossia poter introdurre la nuova tecnologia in 5G, anche se chiaramente il costo sarà piuttosto elevato. Si pensava che gli smartphone con tale connettività potessero arrivare per fine 2019, per poi diventare una costante nel 2020, ma non sarà così. Molte aziende vogliono anticipare i tempi, anche se non tutti gli operatori telefonici garantiscono la copertura al 5G. Anche quindi il Huawei P30 Pro potrà contare su una variante in 5G, anche se non è al momento chiaro se potrà arrivare sul mercato in contemporanea con gli altri modelli. La cosa certa è che, almeno inizialmente, questa nuova versione del Huawei P30 Pro sarà una prerogativa esclusiva del mercato europeo.

Chiaramente non mancherà un costo ulteriormente elevato e per questo solo alcuni utenti potranno avere la possibilità di accaparrarsi questo nuovo dispositivo. La presentazione del Huawei P30 Pro avverrà a fine marzo insieme al Huawei P30, mentre il modello Lite potrebbe essere lanciato con qualche settimana di ritardo. I due top di gamma saranno praticamente identici dal punto di vista estetico, cambierà ovviamente la dimensione del display, ma sostanzialmente non ci saranno differenze di rilievo.

Commenti