Huawei garantirà Android per smartphone e tablet nel 2020

di Roberto S. 9 Dicembre 2019 11:28

Huawei ha attraversato senza dubbio un anno complicato a causa dei problemi con il ban USA, ma l’azienda cinese non ha di certo gettato la spugna, continuando a poter fare affidamento su Android per i suoi dispositivi smartphone e tablet.

Non è ancora chiaro come finirà questa vicenda, ma intanto Huawei sta studiando da tempo una soluzione alternativa, realizzando un sistema operativo di proprietà, HarmonyOS, anche se non sarà disponibile sugli smartphone e tablet Huawei per il prossimo anno. In queste ore infatti è giunta l’ufficialità da parte del presidente dell’area Consumer Business Software di Huawei, in cui è stato dichiarato che il nuovo sistema operativo a marchio Huawei sarà disponibile esclusivamente per tutti i prodotti dell’azienda cinese che non riguardano il settore smartphone e tablet.

Inizia la diffusione di HarmonyOS  di Huawei a partire dal 2020

Dai primissimi giorni del prossimo anno quindi smartwatch, smart TV e pc funzioneranno con il sistema operativo HarmonyOS. Una notizia che lascia ben intendere come invece i settori più in auge, come quello smartphone e tablet, potranno tranquillamente affidarsi ad Android anche per il 2020. Bisogna a tal proposito aspettare ancora un bel po’ di tempo per assistere al nuovo sistema operativo a marchio Huawei sui prossimi smartphone e tablet dell’azienda cinese. Probabilmente si cercherà di testarlo al meglio su prodotti che sul mercato tecnologico, almeno per quel che riguarda il mondo Huawei, non sono così ricercati, per riuscire in questo modo a renderlo sempre migliore in vista di un suo approdo sul campo smartphone e tablet.

Smartphone e tablet Huawei continueranno a puntare su Android per il 2020

C’è comunque una buona notizia per coloro che amano i prodotti Huawei ed allo stesso tempo non rinuncerebbero al sistema operativo Android, almeno per il prossimo anno si potrà ancora puntare su questo connubio tecnologico, aspettando quindi i nuovi top di gamma dell’azienda cinese con Android. Sicuramente in futuro i cambiamenti per tale azienda saranno sostanziali, ma fino ad allora nessun utente dovrà preoccuparsi, continueranno ad arrivare aggiornamenti del sistema operativo Android sui propri smartphone e tablet per tutto il 2020. Quando poi HarmonyOS sarà pronto ed affidabile quanto il sistema operativo di casa Google o iOS, allora Huawei potrebbe iniziare a crescere ancora di più nel campo della tecnologia. Vedremo come proseguirà tale vicenda.

Commenti