Google Pixel 4, primi segnali da GeekBench con Snapdragon 855

Primi dettagli importanti che apparterranno al Google Pixel 4, top di gamma in arrivo a settembre 2019.

di Roberto S. 28 Gennaio 2019 10:32

E’ probabilmente un po’ prematuro parlare già dei Google Pixel 4, prossimi top di gamma dell’azienda di Mountain View, ma in queste ore sono emersi dei dettagli interessanti sulla piattaforma di GeekBench che anticipa qualche particolare importante sulle specifiche tecniche che andranno ad animare tale device.

Il nome in codice del Google Pixel 4 è Google Coral e ciò che si evidenzia di primo impatto è la presenza del processore Snapdragon 855, ma ciò che rallegrerà i potenziali acquirenti è sicuramente l’aumento di RAM rispetto ai modelli precedenti. Infatti questo Google Pixel 4 potrà contare finalmente su 6GB di RAM necessari per supportare un chipset così potente e soprattutto l’ultima versione del sistema operativo che sarà a quanto pare identificata con il nome di Android Q. Proprio dalla prima build di Android Q è emersa la presenza del sensore per il riconoscimento facciale in 3D, altra novità che sarà con molta probabilità presente nei nuovi top di gamma Google Pixel 4.

Ovviamente bisognerà attendere settembre per poter assistere alla presentazione di questi nuovi smartphone, Google non anticiperà i tempi anche perché ha da poco lanciato le versioni Lite degli attuali top di gamma, quindi ci sarà tutto il tempo per scoprire qualche particolarità in più sul prossimo Google Pixel 4. Intanto già a maggio avremo maggiori chiarezze su Android Q che porterà con sé degli indizi importanti che riguarderanno proprio anche i prossimi top di gamma.

Commenti