Google Pixel 3 XL, sempre più vicino il notch “gigante”

Il futuro top di gamma di Mountain View potrebbe deludere sia per alcuni dettagli hardware che per alcune scelte a livello estetico.

di Maria Di Bianco 17 agosto 2018 19:16
google pixel 3 xl notch

C’è da scommetterci: Google Pixel 3 XL sarà uno degli smartphone più discussi nella seconda metà di questo 2018. Il futuro top di gamma di Mountain View sta facendo parlare di sé per diverse scelte, sia dal punto di vista della scheda tecnica che da quello del design, che hanno già fatto storcere il naso agli appassionati.

Ma andiamo con ordine. I primi benchmark hanno segnalato che Google Pixel 3 XL potrebbe fermarsi a 4 GB di memoria RAM, un taglio decisamente inusuale per top di gamma di questo livello. Il dettaglio, peraltro, è stato poi confermato da successive indiscrezioni. Non solo, anche la batteria potrebbe deludere: i rumors parlano di una capacità pari a 3.430 mAh, inferiore persino a quella di Google Pixel 2 XL che pure contava su un display più piccolo (ammesso che le specifiche finora trapelate corrispondano al vero).

E per ultimo, il notch. Che, a quanto trapelato fino ad oggi, dovrebbe arrivare con dimensioni mastodontiche. L’ultimo indizio è stato fornito da una foto leaked condivisa dalla webzine Mobile Syrup: si nota un Google Pixel 3 XL, o quantomeno un suo prototipo, utilizzato su un tram a Toronto. Inutile dire che quel notch è davvero poco estetico, e a poco serve la “consolazione” delle due fotocamere anteriori.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti