Ecco come creare un virus che spegne il PC

Un simpatico finto virus che fa spegnere in automatico il PC.

di Daniele Perotti 19 Febbraio 2013 20:04

Oggi siamo in vena di scherzi. Abbiamo deciso di mostrarvi un modo semplice semplice per creare un piccolo ed innocuo virus che ti consente di poterti divertire alle spalle di qualche tuo amico. Non aver paura non servono particolari conoscenze informatiche, ti basta un pò di pazienza e leggere questa guida ed in pochi passaggi creerai il tuo primo finto virus che gli farà spegnere automaticamente il PC.

La procedura è dedicata tutti i PC dotati di Windows, non importa la versione da XP a Windows 7 la procedura e l’effetto è il medesimo, sul PC accadrà infatti che apparirà un messaggio di errore e il PC si spegnerà in 30 secondi.

Per realizzarlo non devi far altro che procedere così. Prima di tutto crea un nuovo collegamento facendo tasto destro in una parte vuota dello schermo e quando ti viene richiesto il collegamento inserisci questa stringa: shutdown -s -t 20 -c “VIRUS RILEVATO! Trojan horse JIO/keep.my.7 rivelato nella cartella C:\WINDOWS. Il computer sarà spento entro 30 secondi per evitare ulteriori danni al sistema.”

Potrai personalizzare la scritta all’interno delle virgolette come meglio ritieni opportuno e modificare il tempo di spegnimento cambiando il valore attualmente impostato a 20 (secondi). Una volta impostato il collegamento non ti rimane altro che cliccare su Avanti ed inserire il nome che vuoi mettere al tuo virus rinominando il collegamento. Ora inizia il vero divertimento, creato il collegamento puoi divertirti a personalizzare l’icona con l’immagine di sistema che più preferisci così da camuffarlo al meglio.

Passiamo ora al processo di esecuzione automatica, sposta il collegamento appena creato all’interno della cartella per l’esecuzione automatica all’avvio di Windows procedendo così: fai click con il pulsante  destro del mouse sul collegamento e seleziona la voce Taglia, clicca sul pulsante Start di Windows, seleziona la cartella Tutti i programmi, fai click destro sulla cartella Esecuzione automatica e seleziona la voce Esplora, accederai così alla cartella dei programmi in esecuzione automatica. Incolla il collegamento all’interno della cartella spostando così il  finto virus dal desktop alla cartella di esecuzione automatica di Windows. Con questo piccolo stratagemma, all’avvio di Windows, il sistema operativo procederà automaticamente allo spegnimento entro 30 secondi.

Quando deciderete di diventare bravi ragazzi e opterete per rimuovere il fantomatico virus non dovrete far altro che seguire la seguente procedura. Per prima cosa avviate il PC e non appena parte il conto alla rovescia cliccate sul pulsante Start di Windows e nel caso di Windows XP cliccate su Esegui, digitate quindi: shutdown -a
Questo comando consentirà di bloccare il riavvio, ora procedete con la rimozione del collegamento dalla cartella di Esecuzione automatica di Windows e al prossimo riavvio il finto virus non esisterà più ed il PC tornerà funzionante come prima.

Commenti