Come trasformare l’iPad in un secondo monitor

Splashtop XDisplay e AirDisplay Free sono due applicazioni che vi permettono di utilizzare l'iPad come secondo schermo da abbinare al PC fisso.

di Daniela Caruso 24 gennaio 2013 13:27
Desiderate espandere il vostro spazio sullo schermo, ma non avete i soldi per un secondo monitor? Perché non utilizzate il vostro iPad come secondo monitor con una di queste applicazioni gratis per tablet Apple? Vediamo insieme quali sono. 

Splashtop XDisplay

Splashtop è una raccolta di applicazioni per rendere il tablet un secondo schermo. Questa applicazione gratuita svolge bene le sue funzioni ed è dotata anche di caratteristiche che permettono di controllare lo schermo in remoto. Impostare l’applicazione è semplice: gli utenti devono scaricare sia l’applicazione sia il software Splashtop Streamer PC affinché i due dispositivi comunichino tra loro.

L’applicazione dovrebbe riconoscere il vostro PC non appena viene lanciata e, dopo aver impostato una password, dovrete andare nelle opzioni per modificare e migliorare i video, l’audio o far apparire la tastiera virtuale. L’applicazione offre anche suggerimenti e consigli, che possono essere disattivati ​​se lo si desidera.

Se volete scaricare l’applicazione, potete collegarvi ad iTunes, cliccando qui.

AirDisplay Free

Airplay-displayfree

AirDisplay Free è simile a AirDisplay app iPad, anche se offre all’utente un programma libero da annunci pubblicitari che continuamente appaiono sullo schermo. Dovete, innanzitutto, installare il client desktop dal sito Avatron.com, nella sezione download, e poi l’applicazione per iPad, direttamente dall’App Store o via iTunes, seguendo questo link

La condivisione tra PC e iPad non è fluida al 100%: anche il ridimensionamento dei file e delle finestre è resa difficile dal banner (che non può essere spostato) nella parte superiore dello schermo e l’opzione tastiera in basso.

Tuttavia, è funzionale anche grazie al supporto AirSharing che permette di connettersi ad altri utenti iOS e PrintSharing grazie al quale potrete utilizzare stampanti wireless compatibili con AirPrint. La disposizione del display è in grado di supportare l’esecuzione del Retina display, quando disponibile. Grazie a queste due applicazioni, quindi, potrete avere uno schermo aggiuntivo, in maniera semplice e veloce, senza spendere ulteriore denaro.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti