Come riparare le chiavette USB non funzionanti

A volte le chiavette USB possono presentare dei problemi nel funzionamento. In questi casi è possibile provare a ripararle effettuando un'apposita procedura.

di Martina 6 maggio 2014 14:05
Come rimuovere la protezione scrittura da una chiavetta USB

Se collegando la chiavetta USB al computer ogni volta vengono visualizzati messaggi di errori incomprensibili probabilmente ci si ritrova ad avere a che fare con una pendrive non funzionante.

I motivi in base ai quali le chiavette USB possono non essere più funzionanti sono diversi ma, motivazioni dei malfunzionamenti a parte, sapere se e come ripararle può essere senz’altro molto utile. Infatti, le chiavette USB non funzionanti possono essere riparate mettendo in atto un apposita e pratica procedura eseguibile senza alcun tipo di problema da tutti gli utenti, anche dai meno esperti in materia di computer.

Escludendo eventuali danni fisici per riparare le chiavette USB è infatti possibile ricorrere all’utilizzo dello ScanDisk, un utile ed apposito strumento disponibile sui sistemi operativi Windows.

Per riparare le chiavette USB non funzionanti utilizzando lo strumento ScanDisk è sufficiente accedere alla sezione Computer e cliccare con il tasto destro del mouse sulla pendrive su cui si desidera agire. Fatto ciò verrà visualizzato un menu contestuale dal quale sarà necessario selezionare la voce Proprietà. Dalla finestra che a questo punto verrà mostrata si dovrà aprire la sezione Strumenti, si dovrà fare click sul pulsante Esegui ScanDisk…, sarà necessario spuntare le due voci presenti nella finestra che andrà ad aprirsi e si dovrà fare click sul pulsante Avvia.

A questo punto se tutto andrà per il verso giusto al terrine del processo la chiavetta USB su cui si è scelto di agire dovrebbe tornare a funzionare senza problemi così come un tempo.

Qualora la chiavetta USB dovesse continuare a non essere funzionante ed a dare problemi potrebbe essere utile tentare di ripararla eseguendone la formattazione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti