Come convertire i brani in MP3 su Linux

Sound Juicer è il programma che vi permette di estrapolare i brani da un CD e trasformarli in MP3 riproducibili su qualsiasi lettore musicale.

di Daniela Caruso 4 gennaio 2013 18:32

Oggigiorno, tutti gli utenti utilizzano un dispositivo per ascoltare musica, tra cui iPod e lettori generici. In questo articolo vi mostrerò come copiare i CD in formato MP3 su piattaforma Linux, con un programma chiamato Sound Juicer

Informazioni su Sound Juicer

Sound Juicer è un software per Linux che vi permette di fare proprio questo. Oltre al nome interessante, è anche estremamente facile da usare, permettendovi di rippare CD rapidamente. L’applicazione è scritta utilizzando il framework GTK ed è quindi di facile installazione per gli utenti di Gnome desktop, così come qualsiasi altro ambiente desktop che utilizza GTK come Xfce. Gli utenti KDE avranno bisogno di installare alcune caratteristiche aggiuntive.

Guida introduttiva

sound_juicer_list

Dopo il primo avvio dell’applicazione, vedrete la finestra principale dell’applicazione stessa. Vedrete un paio di caselle di testo nella parte superiore relativa alle informazioni sul CD, mentre nella casella nella parte inferiore della finestra vengono elencati tutti i brani presenti sul disco. 

sound_juicer_multiple_albums

L’applicazione utilizza un servizio per identificare che CD è stato inseritoÈ possibile selezionare un brano e fare clic su “Play” se si desidera ascoltare di nuovo il brano per assicurarsi che sia quello giusto o andare avanti e selezionare tutte le tracce da copiare e fare clic su “Extract “.

Impostazioni

sound_juicer_preferences

Ci sono un paio di impostazioni che si possono configurare per ottenere senza sforzo contenuti esattamente come li volete. Alcune delle impostazioni che è possibile includere sono la posizione dove salvare il contenuto elaborato, il formato di output (MP3, OGG, FLAC, ecc), il tipo di gerarchia di cartelle deve essere usato per ordinare più album dello stesso artista e il nome del formato dei file.

Installazione

È possibile installare Sound Juicer cercando attraverso il vostro gestore di pacchetti rispettivamente per “sound juicer“. È inoltre possibile installarlo tramite la riga di comando in Ubuntu, utilizzando il comando sudo apt-get install sound-juicer , o in Fedora con yum install sudo sound-juicer. 

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti