Come cifrare un testo

Cifrare un testo permette di trasferire dati ed informazioni in modo sicuro. Scopriamo subito come fare grazie al software BCTextEncoder.

di Martina 5 Dicembre 2013 11:42

Avere a portata di mano strumenti validi mediante cui poter trasferire dati ed informazioni di una certa rilevanza in maniera sicura è di certo fondamentale, specie considerando i tempi che corrono.

Cifrare un testo contente tali dati ed informazioni e dunque renderlo totalmente incomprensibile a chi non sà come decifrarlo è una tra le migliori soluzioni in tal senso.

Per poter cifrare un testo è possibile ricorrere all’impiego di BCTextEncoder, un piccolo software gratuito specifico per sistemi operati Windows che consente di criptare e di decapitare testi mediante una password personalizzata o una chiave pubblica.

Per poter cifrare un testo con BCTextEncoder la prima operazione da fare è quella di cliccare qui per aprire il sito web del software ed effettuarne il download sul computer in uso. Una volta scaricato il programma basterà fare doppio click sul file con estensione .exe e cliccare poi su Esegui per eseguirlo.

Nella finestra del programma che andrà ad aprirsi sarà quindi sufficiente digitare o incollare il testo da cifrare all’interno del riquadro Decoded plain text, cliccare sul pulsante Encode, digitare nei campi Password e Confirm la password che si desidera utilizzare per proteggere il testo e, infine, cliccare sul pulsante OK.

Fatto ciò dopo qualche istante sarà dunque visualizzata una lunga sequenza di caratteri nel riquadro Encoded text. Tale serie di caratteri altro non è che la versione cifrata del messaggio precedentemente digitato o incollato.

Per decifrare un messaggio cifrato con BCTextEncoder basta invece incollare il testo criptato nel riquadro Encoded text del software, cliccare sul pulente Decode e digitare la relativa password.

Nel caso in cui la password dovesse apparire come uno strumento troppo semplice per la protezione dei testi da cifrare BCTextEncoder consente anche di creare una chiave pubblica per criptare i test. Per far ciò basta cliccare sull’icona con le chiavi gialle presente nella barra degli strumenti del software e seguire l’apposita procedura guidata.

Commenti