Come cancellare la cache di App Store

Per cancellare la cache di App Store su iOS basta mettere in atto un apposito ma semplicissimo trucco. Scopriamo immediatamente come procedere..

di Martina 27 Ottobre 2016 13:49

A volte può capitare che l’applicazione App Store disponibile sui dispositivi iOS e grazie alla quale è possibile scaricare nuovi contenuti ed aggiornare quelli già disponibili dia qualche problema presentano lag o bloccandosi durante la navigazione. In circostanze di questo tipo, sapere come cancellare la cache di App Store per provare a far fronte alla cosa può dunque risultare particolarmente utile a molti.

La cache, per chi non ne fosse a conoscenza, è l’insieme dei dati che programmi che i programmi con i quali ci si connette in rete salvano sul dispositivo in uso per rendere il caricamento delle informazioni online più veloce. Proprio per questo, talvolta cache causa dei piccoli malfunzionamenti che possono essere risolti solo con la sua cancellazione.

Per riuscire a cancellare la cache di App Store e quindi per provare a risolvere gli eventuali problemi riscontrati bata mettere in atto un apposito ma semplice trucchetto che consente di eseguire il refresh delle varie sezioni disponibili.

Per cancellare la cache di App Store andando ad effettuare il refresh delle sezioni è sufficiente accedere allo store pigiando sulla sua icona presente in home screen e toccare poi per dieci volte di seguito il tab della sezione da riavviare. Al decimo tap, la sezione di App Store scelta verrà riavviata, la cache verrà cancellata e gli eventuali problemi riscontrati saranno risolti.

È opportuno tener presente che questo procedimento funziona su tutte le sezioni di App Store, dalla sezione Primo piano alla sezione Aggiornamenti e su tutti i dispositivi basati sulla piattaforma mobile iOS, iPad e iPod Touch compresi.

[Photo Credits | Flickr]

Commenti