Flavio Li VolsiPagina 1 di 1

Nato a Firenze, è caratterizzato dalla sua grande passione per l'informatica. Impara i rudimenti della creazione dei siti web apprendendo l'HTML all'età di 10 anni. Il tempo lo porterà a fondare Attualissimo insieme alla società IsayBlog.

7 cose che non vorresti mai vedere su Facebook

Pubblicato il 28/03/2013 di: Flavio Li Volsi

Siete persone riservate e generalmente vi confidate solo con gli amici? Specie con l’avvento dei social network, è una dote che viene messa in evidenza.
Non tutti, infatti, si fanno problemi a condividere gli avvenimenti più intimi …

Continua a leggere

La classifica delle cose più fastidiose di Facebook

Pubblicato il 17/08/2012 di: Flavio Li Volsi

Navigando su Facebook si può incorrere in immagini simpatiche, status condivisibili o ancora contenuti interessanti. Tuttavia, alzi la mano chi non ha vissuto quei momenti in cui l’esperienza social ha fatto venir voglia di chiudere il …

Continua a leggere

Anonymous non si ferma: down anche i siti di Warner Bros. ed FBI

Pubblicato il 20/01/2012 di: Flavio Li Volsi

È forse uno dei maggiori attacchi informatici di sempre quello del 20 gennaio:  dopo aver attaccato il sito della Universal e BMI, del Dipartimento di Giustizia americano, della RIAA e della MPAA, Anonymous non ha intenzione …

Continua a leggere

Megaupload è tornato sotto un nuovo indirizzo, lo annuncia Anonymous su Twitter

Pubblicato il 20/01/2012 di: Flavio Li Volsi

In seguito alla chiusura di Megaupload da parte dell’FBI della Virginia e all’arresto del fondatore Kim Schmitz, che rischia 50 anni di carcere, Anonymous ha annunciato subito guerra. L’organizzazione di hacker ha, infatti, attaccato il sito …

Continua a leggere

Berlino, la metro scoppia a ridere: il video diventato virale in tutto il mondo

Pubblicato il 22/12/2011 di: Flavio Li Volsi

Sono oltre due milioni di persone, questo dicembre, ad aver visto su YouTube un video che ha la pretesa di smentire le voci secondo cui i tedeschi sono le persone con meno senso dell’humor al mondo. …

Continua a leggere