Aumenta la sicurezza del tuo profilo Facebook. Ecco come fare

Ecco come salvaguardare la sicurezza e privacy, proteggendo i vostri dati personali e i contenuti postati sul diario di Facebook.

di Daniela Caruso 14 Settembre 2012 16:31

Ora che la funzione del diario di Facebook sarà estesa a tutti gli utenti, è importante che tutti comprendano come utilizzare la funzionalità e, soprattutto, come proteggere la propria identità e la privacy in questo nuovo contesto. La timeline è stata introdotta da Facebook con l’obiettivo di inserire una linea temporale che calchi le cose che scriviamo e i modi di interagire con il sito. Dobbiamo limitare l’espansione dei dati, tenendo anche conto delle continue modifiche sulla riservatezza dei dati che Facebook aggiorna constantemente.

Timeline

Vi arriva una notifica dell’avvento della timeline sul vostro profilo, seguito da un pulsante che mostra come ottenere maggiori informazioni nella sezione di aiuto temporale :

Nella sezione ” Per saperne di più” possiamo apprendere maggiori informazioni sul servizio, a partire dalle Opzioni di privacy:

Quando si fa clic su quel link, si viene portati ad una pagina di destinazione in cui siamo in grado di regolare le impostazioni della privacy, ecco il link diretto nel caso in cui ne avete bisogno: https://www.facebook.com/help/timeline/privacy

Per prima cosa, diamo un’occhiata alle opzioni di “Chi può vedere le storie sulla timeline”:

Cronologia storia e visibilità

Qui decidete quali informazioni condividere e con chi. 

Potrete decidere se condividere le vostre informazioni solo con voi stessi, con gli amici, con amici e amici di questi ultimi e personalizzare le impostazioni di privacy sui contenuti e le informazioni postati.

Inoltre, ci sono controlli per nascondere messaggi degli amici sulla timeline per impostazione predefinita, che potrebbe essere utile se i vostri amici, hanno l’abitudine di postare sulla vostra bacheca contenuti poco “lusinghieri”. D’altra parte, potete sempre usare il l’approvazione del post o del tag. 

Chi può vedere cosa c’è sulla vostra Timeline?

Stabilite, inoltre, chi può visualizzare i dettagli inseriti sul diario, come la vostra città natale, compleanno e così via:

Anche in questo caso, è possibile impostare tutto direttamente o utilizzare i menu contestuali sul profilo per controllare quali informazioni sono visualizzate sulla timeline, utilizzando il selettore pubblico. Si noti, inoltre, che è possibile attivare l’opzione Timeline Review per rivedere i contenuti prima che vengono inviati al calendario:

Registro attività

Un buon modo per dare una rapida occhiata al contenuto e ripristinarne alcuni postati negli anni, il tutto in un unico posto. Si può modificare la condivisione di uno o più elementi che hanno raggiunto un pubblico più vasto di quanto previsto. 

Commenti