Apple: Siri debutterà sulle auto. 9 case automobilistiche dicono sì

Nel giro di un anno, Siri, il software di assistenza vocale di iPhone 4S, debutterà sulle vetture di 9 case automobilistiche. Lo conferma Scott Forstall.

di Salvatore 12 Giugno 2012 19:16

In occasione della WWDC 2012, Scott Forstall, vicepresidente dell’area Software per iPhone, ha annunciato che Apple ha in cantiere una collaborazione con 9 case automobilistiche per portare Siri, l’assistente vocale integrato nell’iPhone 4S, in auto: Audi, BMW, Chrysler, General Motors, Honda, Jaguar, Land Rover, Mercedes-Benz e Toyota hanno accettato questa novità.

L’assistente personale dell’ultimo melafonino in commercio includerà una funzione davvero innovativa che garantirà ai conducenti l’opportunità di servirsi di Siri, tramite un pulsante presente sul volante, senza quindi distrarsi dalla guida e senza il bisogno di utilizzare le mani: il nome di questa funzione è Eyes Free e agevolerà chi è alla guida nella scrittura di SMS con la voce, nell’ottenimento di informazioni sulle previsioni del tempo e sul traffico stradale, nell’ascolto delle canzoni preferite e nella ricerca dei posti d’interesse (hotel, ristoranti, parcheggi e via dicendo).

Quando vedremo il debutto di Siri sulle vetture di queste 9 case automobilistiche?

Scott Forstall, a margine del keynote, ha affermato che la partnership partirà nel giro di un anno.

L’integrazione di Siri nelle varie vetture sarà gratuita. Perciò, l’alleanza tra i produttori di auto e le multinazionali tecnologiche sarà sempre più forte con il passare degli anni.

Commenti