Apple: quanto guadagnano i dipendenti degli Apple Store?

Il New York Times ha condotto un reportage per cercare di scoprire quali sono le condizioni di lavoro dei dipendenti dei retail store ufficiali di Apple

di Martina 26 Giugno 2012 13:51

Il New York Times ha scelto di affrontare ancora una volta la questione lavoro alla Apple e, nello specifico, relativamente ai commessi che operano attivamente negli Apple Store.

La maggior parte dei dipendenti dei retail store ufficiali di Apple (su un totale di 35.852 posti di lavoro creati in cinque anni) guadagna in media 25 mila dollari l’anno, un salario questo che risulta di gran lunga superiore ai 7,25 dollari della paga oraria minima e che è inoltre corredata da tutta una serie di agevolazioni quali, ad esempio, l’assicurazione sanitaria ed il versamento dei contributi ma che, tuttavia, non è comprensiva di commissioni sulle vendite così come invece avviene da altri grandi rivenditori.

Attenendosi quindi al reportage del New York Times il salario dei dipendenti degli Apple Store risulterebbe però cosa di poco conto se confronto ai calcolati 473 mila dollari che ciascun dipendente avrebbe contribuito, sino a questo momento, a portare direttamente nelle casse di Apple.

Tenendo conto di quanto appena affermato non è quindi un caso il fatto che Cupertino abbia iniziato a parlare, già da qualche mese a questa parte, di eventuali aumenti per i suoi dipendenti anche se al momento i dettagli ed i metodi di distribuzione restano riservati ma è sicuramente un chiaro indice del fatto che la ben nota azienda della mela morsicata si sia resa conto della situazione più o meno generale di malcontento.

A tali dettagli appare poi necessario sommare i commenti poco entusiastici del previsto rispetto all’ambiente di lavoro.

I dipendenti degli Apple Store parlando infatti di confusione, di stress, dell’assenza di un vero e proprio percorso di carriera, della politica per quanto concerne i giorni di assenza e molto altro ancora.

I commenti negativi tendono inoltre ad aumentare durante le interviste ai cosiddetti Genius Apple, ovvero gli addetti alla manutenzione dei prodotti della mela.

Nonostante ciò Apple continua comunque a ricevere una quantità incredibile di curriculum da parte di ragazzi che vorrebbero essere assunti ed il lavoro presso gli Apple Store è praticamente uno tra i più ambiti tra gli appassionati ai prodotti della mela.

Commenti