Apple aggiorna iWorks, ecco le novità

Ecco come aggiornare la suite di lavoro di Apple. Ecco le novità per Pages, Keynote e Numbers.

di Daniela Caruso 7 Dicembre 2012 12:23

Apple ha rilasciato questa settimana un aggiornamento significativo della sua suite iWork ’09, aggiungendo il supporto per iOS 1,7 versioni di Pages, Keynote e Numbers. L’aggiornamento include caratteristiche importanti, tra cui il monitoraggio e il passaggio tra le versioni di iOS e OS X di Pages, il miglioramento delle transizioni delle diapositive tra le due versioni desktop e mobile di Keynote e diverse nuove funzionalità di Numbers, nonché altri miglioramenti: tra questi, la possibilità di nascondere e rivelare righe e colonne nei documenti di Numbers.

Gli aggiornamenti rendono l’utilizzo dei documenti iWork e Microsoft maggiormente compatibili tra i dispositivi. Per esempio, se si vuole tenere traccia delle modifiche fatte nei documenti di Pages 4.3, le modifiche appariranno nella versione iOS dello stesso documento. Gli utenti saranno in grado di accettare e rifiutare le modifiche individuali, come la revisione del documento. È possibile monitorare le modifiche conservate anche per i documenti di Word.

L’aggiornamento di Numbers 2.3 comprende una migliore compatibilità con i documenti di Excel: gli utenti possono ora nascondere e visualizzare le righe e i numeri di colonne, effettuare l’importazione e l’esportazione dei fogli elettronici Mac con filtri, e disattivare anche tali filtri.

L’aggiornamento di Keynote 1.7 include una serie di nuove funzionalità per l’importazione e l’esportazione di temi relativi alle presentazioni, della versione iOS di Keynote, l’aggiunta di transizioni, nuove opzioni di layout di stampa e la possibilità di bloccare e sbloccare oggetti. Se avete acquistato i programmi di iWork in un cofanetto è possibile scaricare l’aggiornamento tramite una delle applicazioni sul desktop oppure direttamente dal sito Apple, cliccando qui. In caso contrario, è necessario aggiornarli tramite il processo di aggiornamento presente in App Store.

Potete aprire l’app store, cliccando l’icona presente sulla dashboard del vostro Mac:

Una volta aperto l’App Store, potrete procedere all’update, cliccando sulla voce Aggiornamenti, in alto a destra:

Commenti