Android: i 5 migliori player video

Per vedere un video sul proprio dispositivo mobile Android, occorre anche il player video. Ecco un elenco dei migliori riproduttori multimediali.

di Salvatore 1 Maggio 2012 17:01

I cellulari ed i tablet Android ci consentono di visualizzare i video di nostro gradimento. Chi vuole vedere il proprio film del cuore deve avere a disposizione un player video, la cui mission principale consiste nel permettere al proprio dispositivo mobile sia di leggere il file, in formato AVI o MP4, che di mostrarlo sullo schermo del proprio smartphone/tablet.

Certo, il player installato di default sul proprio dispositivo mobile è già sufficiente, anche se presenta il limite di non supportare tutti i formati.

Quali sono i migliori riproduttori multimediali per Android?

Beh, come sempre stilare una classifica non è semplice, ma in base alla mia esperienza, vi segnalo quelli che per me sono i 5 migliori player video per Android.

  1. Meridian Media Player: a livello di funzionalità, personalizzazione, semplicità d’utilizzo e, infine, di gestione dei video, il player video per Android in questione entra di diritto nella Top 5. La sua interfaccia decisamente immediata è un altro punto di forza di Meridian Media Player.
  2. Mobo Player: un valido video player per Android che è in grado di riprodurre video, senza conversione. La capacità di supportare sia lo streaming dei video, mediante i protocolli RTSP e http, che i sottotitoli, rendono altamente consigliato l’utilizzo di questo media player.
  3. RockPlayer: a mio giudizio, il miglior player video per Android, visto che è in grado di supportare una miriade di formati video (inclusi i file .srt per i sottotitoli). Con RockPlayer avrete anche l’opportunità di tenete sotto controllo l’autonomia restante della batteria del vostro cellulare.
  4. MxPlayer: un’app in grado di ottimizzare le performance in relazione alla CPU del proprio device. Nel complesso, con questo player riprodurre video è decisamente semplice, anche se manca il supporto a vari formati video.
  5. RealPlayer: infine, un riproduttore multimediale diffusissimo sui pc che non poteva mancare su Android. Progetto all’inizio per leggere solo i file audio, oggi è fra i player video più scaricati, grazie a tutta una serie di accorgimenti che sono stati realizzati. RealPlayer merita una menzione speciale anche perché consente ai possessori di uno smartphone/tablet Android di vedere le foto. Peccato solo che RealPlayer per Android si blocchi un po’ troppe volte nella lettura dei file in formato MP4 e che non sia in grado di riconoscere i file salvati nelle schede SD. Per il resto poi è una certezza!

Altra caratteristica che hanno in comune questi 5 video player è che l’utente ha l’opportunità di scaricarli da Google Play in maniera gratuita.

In ogni caso, questi non solo gli unici riproduttori multimediali per Android. Se ne conoscete altri, non esitate a postare un commento con il vostro giudizio.

Commenti