Samsung Galaxy S8 Active è ufficiale, specifiche da top di gamma per il nuovo smartphone “rugged”

Samsung ha ufficializzato il Galaxy S8 Active che arriva con certificazione militare e batteria da 4.000 mAh.

di Maria Di Bianco 7 agosto 2017 21:36
Samsung Galaxy S8 Active

Dopo settimane caratterizzate dai più svariati rumors, è finalmente ufficiale il Samsung Galaxy S8 Active. Lo smartphone “rugged” della casa coreana arriva, almeno per il momento, soltanto negli Stati Uniti: sarà l’operatore AT&T a distribuirlo in esclusiva, in ogni modo è difficile che valichi i confini americani per arrivare in Europa.

C’era tanta curiosità soprattutto sulla scheda tecnica e l’S8 Active non ha deluso. Se il design è tipico di un “rugged”, perdendo quindi alcune peculiarità dell’S8 (niente Infinity Display e bordi rinforzati con scocca in metallo), dal punto di vista dell’hardware non c’è davvero nulla da invidiare a un qualsiasi top di gamma. A bordo c’è lo stesso processore dell’attuale flagship, uno Snapdragon 835 coadiuvato da 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage interno (con UFS 2.1).

Il display è un 5.8 pollici Super AMOLED  con risoluzione in Quad HD+, con protezione Corning Gorilla Glass 5; viene inoltre mantenuto l’aspect ratio 18.5:9, lanciato a inizio anno da LG G6 e da Galaxy S8. Bene anche il comparto fotocamere, identico a quello dell’S8: due obiettivi da 12 e 8 MP, entrambi con apertura focale f/1.7 (nel caso della fotocamera posteriore presenti anche tecnologia Dual Pixel, flash LED e autofocus). Scontata la certificazione IP68 (resistenza a polvere e acqua) così come quella militare MIL-STD-810G; il Samsung Galaxy S8 Active arriva inoltre con scanner dell’iride, sensore per le impronte digitali e, soprattutto, una maxi-batteria da 4.000 mAh. Disponibilità negli USA a partire dall’11 agosto, prezzo di listino che non dovrebbe sforare gli 850 dollari.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti