Samsung Galaxy Note 9, Crown è il nome in codice e produzione pilota avviata

E' già tempo di parlare del Samsung Galaxy Note 9 grazie alla produzione pilota già avviata da parte di Samsung.

di Maria Di Bianco 7 novembre 2017 16:18

Samsung sta ottenendo degli ottimi risultati dal Samsung Galaxy Note 8, il vero smartphone rivoluzionario di questo 2017 e che con molta probabilità sarà anche tra i più venduti del settore durante il periodo natalizio. L’azienda sudcoreana è riuscita in poco tempo a superare il brutto momento caratterizzato lo scorso anno dal Note 7 ed ora si pensa in grande con il Samsung Galaxy Note 9.

Può sembrare alquanto prematuro spingersi già verso questo nuovo phablet di casa Samsung, ma sono emersi i primi segnali che testimoniano il repentino lavoro dell’azienda di Seoul nei riguardi del futuro device della famiglia Note. Innanzitutto è già emerso il nome in codice di questo Samsung Galaxy Note 9 che risulta essere Crown, ma la cosa più interessante è l’aver anticipato nettamente i tempi della produzione pilota. Fonti vicinissime a Samsung hanno infatti rivelato come l’azienda abbia già contattato i fornitori sulle componenti che riguarderanno tale device, ciò significa che nei primi mesi del 2018 si potranno avere notizie concrete sulle specifiche tecniche che animeranno il Samsung Galaxy Note 9.

Questa volta Samsung ha voluto giocare d’anticipo, anche perché si preannuncia un phablet di grande spessore a livello tecnologico, con novità mai viste fino ad ora su nessun dispositivo di questo genere. E’ presto per capire quali saranno le specifiche tecniche, ma si sta lavorando tanto su una nuova variante del riconoscimento facciale che abbiamo avuto modo di notare sull’iPhone X.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti