Ricevere pagamenti con PayPal

Vediamo come fare per ricevere dei sicuri pagamenti online tramite l'uso di PayPal.

di Ilaria Fedele 26 febbraio 2013 9:39

PayPal permette di ricevere pagamenti a chiunque disponga di un indirizzo email. È gratuito per gli acquirenti è un buon mezzo per ricevere e inviare pagamenti, molto semplice soprattutto per chi abbia fatto una vendita su eBay o per chi abbia un negozio on line.

Distinguiamo i due casi,ovvero la singola vendita sporadica di un bene messo su eBay o qualcosa di più continuativo e complesso.
Vediamo innanzitutto, come ricevere un pagamento con PayPal se è stata effettuata una vendita su eBay. In questo caso si deve aggiungere PayPal come metodo di pagamento preferito nella propria inserzione ed indicare le coordinate del conto. Quando è stata effettuata la registrazione su PayPal è stato usato un indirizzo di posta elettronica e le coordinate del conto corrispondono all’indirizzo di posta elettronica usato.
Può capitare anche che si abbia un negozio on line e si desideri aggiungere anche un pulsante per accettare pagamenti su PayPal all’elenco degli altri modi di pagamento che si accettano.

In questo caso ci si deve collegare al proprio conto e cliccare sulla scheda Strumenti di vendita e selezionare la voce Pagamenti su sito Web dalla barra laterale di sinistra. Nella pagina che si apre, cliccare sul pulsante di colore arancione Registrati ora e quindi va compilato il modulo che si apre per trasformare il proprio conto PayPal in un conto Business.

Ora si deve tornare nella pagina iniziale di PayPal, selezionare la voce Profilo dal menu che si trova in alto per creare il proprio pulsante per ricevere pagamenti selezionando prima la voce Strumenti vendita dalla barra laterale di sinistra e poi andare nella sezione Pulsanti PayPal.

PayPal offre vantaggiose tariffe per la ricezione dei pagamenti: dall’1,8% + €0,35 euro al 3,4% + €0,35 euro a seconda dei volumi di vendita come dallo schema offerto.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti