ƒ

iPhone 8 e 8 Plus, nuovi casi di batterie esplose

Sembrano esserci guai grossi per Apple a causa di iPhone 8 e iPhone 8 Plus un po' difettosi.

di Maria Di Bianco 2 ottobre 2017 16:18

In casa Apple inizia ad emergere un bel po’ di preoccupazione legata non solo alla freddezza con cui sono stati accolti l’iPhone 8 e l’iPhone 8 Plus, ma anche per alcune problematiche che stanno coinvolgendo proprio i nuovi arrivati della mela morsicata.

A far tremare sono alcuni casi di iPhone 8 con batteria gonfia e schermo staccato completamente dalla scocca posteriore. Bisogna dire che non si tratta di casi isolati e non è una problematica che coinvolge esclusivamente l’iPhone 8, ma casi di batteria “esplosa” si sono verificati anche per l’iPhone 8 Plus. Apple ha subito preso in esame il problema, anche perché un utente si è ritrovato con un iPhone 8 distrutto addirittura dopo aver aperto la confezione, quindi non era stato nemmeno ancora utilizzato.

Una situazione che potrebbe creare non pochi problemi ad Apple e far rivivere quanto accaduto lo scorso anno con il Samsung Galaxy Note 7, device assolutamente difettoso che poi è stato ritirato dal mercato. Per ora non è evidente quale sia la causa scatenante delle batterie “esplose” sia per l’iPhone 8 che per l’iPhone 8 Plus, per questo la casa di Cupertino sta lavorando sodo per affrontare al meglio tale problematica ed ha già disposto device sostitutivi per chi si è ritrovato con tale incidente. Senza dubbio nei prossimi giorni emergerà qualche dettaglio più chiaro a riguardo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti