Facebook, in arrivo una feature basata sul riconoscimento facciale

Facebook diventerà sempre più sicuro grazie alla nuova caratteristica che garantirà l'accesso ai propri profili.

di Maria Di Bianco 30 novembre 2017 10:30

Facebook è senza dubbio il social network più popolare e frequentato al mondo, con milioni e milioni di iscritti che ogni giorno animano i propri profili con aggiornamenti di stato, foto, video e notizie di vario genere. Un canale di comunicazione importante ed indispensabile per molti utenti che vogliono essere costantemente aggiornati su tutto ciò che riguarda il mondo, ma anche semplicemente i loro amici.

Spesso però è facile imbattersi in profili falsi o cadere in qualche truffa di qualsiasi genere e per questo gli uomini di Facebook stanno lavorando ad un nuovo metodo per la sicurezza dei vari utenti. Può capitare che qualcuno ad esempio si impossessi dei nostri dati di accesso Facebook e crei un bel po’ di scompiglio, insomma i profili rubati sono piuttosto comuni, ecco che allora ciò non potrebbe più accadere grazie ad una nuova feature per il riconoscimento facciale. In poche parole non basterà più fornire i propri dati di accesso, con nome utente e password, per accedere al proprio profilo Facebook, ma potrà essere richiesto un selfie per capire se effettivamente si tratti del proprietario del profilo.

E’ praticamente lo stesso meccanismo che ha introdotto Apple con l’iPhone X per sbloccare lo smartphone, ma nel caso di Facebook basterà la normale fotocamera anteriore del proprio smartphone o del pc per attivare l’account. Siamo curiosi di capire se alla fine questa novità di Facebook verrà messa in pratica, al momento è solo in una fase di studio iniziale.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: facebook
Commenti