Leonardo.it
IsayBlog

Come recuperare il codice PIN e PUK

Le modalità per modificare e/o recupare i codici di accesso ai vostri dispositivi.

di Daniela Caruso 22 marzo 2013 12:44
scheda-puk-pin

Il codice PIN e il codice PUK rappresentano delle informazioni molto importanti e, pertanto, vanno conservate con cura. Qualora doveste perdere uno di questi codici, potreste andare incontro all’impossibilità di utilizzare la vostra SIM. Niente è perduto, però: se smarrite il PIN, ad esempio, e avete a disposizione solo il PUK, potrete fare tre tentativi (sicuramente errati, visto che non ricordate il primo codice di sblocco) per “bloccare” la scheda e procedere all’inserimento del secondo codice. In questo modo, potrete accedere alla procedura per impostare un nuovo PIN e anche rimuoverlo in seguito. Facciamo prima un po’ di chiarezza sul significato di ciascun termine. Il codice PIN, acronimo di Personal Identification Number è una sequenza di caratteri numerici che viene usata per verificare che la persona che utilizza un dispositivo(smartphone, banca) sia effettivamente autorizzata a compiere quella operazione in quanto proprietaria dello stesso dispositivo.

Cambiare il PIN su iPhone

Questa operazione, soprattutto per gli utenti meno esperti, non è affatto semplice, anche perché i menu in tal senso non sono molto “intuitivi”. Per modificare il PIN della SIM che abbiamo inserito in un iDevice, è necessario accedere a Impostazioni>Telefono>PIN SIM:

PIN

Scegliete l’opzione Cambia PIN e dovrete, a questo punto, compilare tre cambi per cambiare il codice: bisognerà inserire il PIN corrente e quello che volete impostare nel campo Nuovo PIN, che dovrete confermare nella casella successiva, per evitare errori di digitazione.

Cliccate su Salva per finalizzare l’operazione di modifica del PIN. Se sbagliate a digitare per tre volte il codice nuovo (magari inserendo quello vecchio) l’iPhone, come qualsiasi altro cellulare e/o smartphone, vi chiederà di inserire il famoso codice PUK. Cos’è il PUK? Il termine fa capo all’acronimo Personal Unblocking Code (PUC) o Personal Unblocking Key (PUK) e rappresenta un codice usato per sbloccare un dispositivo precedentemente bloccato dall’errata digitazione del codice PIN.

E se, oltre al codice PIN, aveste dimenticato e/o perso anche il PUK? C’è un modo per recuperarlo. Esso è solitamente presente sul documento che ricevete all’atto dell’acquisto di una nuova SIM card. Su di esso, infatti, ci sono entrambi i codici. Il PUK è presente anche sulla scheda plastificata dalla quale viene estratta la SIM:

pin-puk-sim

Molti utenti, però, dimenticano dove hanno conservato questa scheda o, addirittura, la buttano.

Recuperare il codice PUK

Come accennato in precedenza, bisogna chiamare il servizio clienti del vostro operatore telefonico, spiegare la situazione all’operatore e richiedere il codice per poter sbloccare la scheda. Dovrete essere gli intestatari della scheda per poter ricevere queste informazioni riservate. In alternativa, vediamo come recuperare il PIN in base al singolo gestore di telefonia mobile.

TIM

Chiamate il 119 e richiedete il PUK, fornendo all’operatore i vostri dati personali. Il codice che l’assistente vi fornirà dovrà essere inserito in questo modo per poter sbloccare la scheda: **05*PUK*PIN*PIN#. Se l’operatore non intende darvi il PUK per questioni legate, ad esempio, alla privacy, recatevi in un centro TIM e richiedete una nuova scheda alla quale assocerete il numero già in vostro possesso (la nuova scheda vi costerà circa 10€).

PUK

VODAFONE 

Potete registrarvi al sito Vodafone, per risalire al PUK della scheda: Se utilizzi una scheda Vodafone, puoi risalire al codice PUK del tuo telefono registrandoti al sito Internet dell’operatore. Dopo esservi registrati, andate nello spazio 190 FaiDaTe > La tua SIM> Il tuo Codice PUK, in basso. Vi verrà mostrata una pagina con il codice PUK della SIM e la procedura per inserirlo, ossia quella che vi ho mostrata nello screenshot sopra (**05*PUK*PIN*PIN#). In alternativa  potete chiamare il servizio clienti al 190 per ricevere assistenza.

SIM-VODA

WIND

Se avete una SIM Wind, dovrete chiamare l’assistenza clienti al 155.

3

Infine, se avete una scheda 3, potete visualizzare il PUK registrandovi all’Area Clienti 139 o contattando il servizio clienti al numero 133.

133

18 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti