Leonardo.it
IsayBlog

Come installare Google Chrome su Windows, Mac e Linux

Ecco come installare il browser di Google sui principali sistemi operativi.

di Daniela Caruso 24 maggio 2012 12:08
Chrome

Google Chrome è un browser web gratuito che si installa in pochi click. Ecco le istruzioni per installarlo sui diversi sistemi operativi.

Windows

  1. Scarica il file di installazione;
  2. Se richiesto, fare clic su “Esegui” o “Salva”. Fare doppio clic sul file di installazione per avviare il processo di installazione. Le impostazioni della home page e la cronologia del browser verranno automaticamente importati dal browser di default
  3. Si aprirà una finestra di Chrome non appena il processo sarà completato. Al primo avvio, verrà visualizzato un messaggio che ci informa che si possono avviare ricerche su Google, direttamente dalla barra degli indirizzi (anche conosciuta come la omnibox). Se desideriamo modificare il motore di ricerca predefinito, fare clic su Cambia. Dopo l’installazione, se riscontrate problemi di apertura di Chrome, potete far affidamento alle informazioni sulla risoluzione dei problemi.

Mac

  1. Scarica il file di installazione;
  2. Aprire il file chiamato “Google Chrome.dmg” dopo averlo scaricato
  3. Dalla finestra che si apre, trascinare l’icona di Chrome nella cartella Applicazioni. Questo consente di installare Chrome per tutti gli account utente sul computer. Le impostazioni della home page e dellala cronologia del browser verranno automaticamente importati dal browser di default. Se non si dispone di diritti amministrativi, trascinare l’icona sul Desktop. Chrome, dunque, sarà installato solo per l’account utente corrente;
  4. La prima volta che si apre il browser, il Finder vi chiederà di confermare che si desidera aprire l’applicazione scaricata da Internet. Fare clic su Apri per continuare. Verrà visualizzato un messaggio che ti permette vi fa sapere che si può cercare con Google direttamente dalla barra degli indirizzi: se desiderate modificare il motore di ricerca predefinito, fare clic su Cambia. Rimuovere l’immagine del disco di Google Chrome sul desktop, trascinandolo sull’icona Espelli nel Dock. (Assicurarsi che si sta trascinando l’immagine del disco e non l’icona dell’applicazione Google Chrome)

Linux

Si consiglia di installare Chrome tramite il sistema nativo di gestione dei pacchetti, ma è anche possibile copiare il programma in una directory dell’utente locale ed eseguirlo senza i privilegi di amministratore. Per fare questo, dovete accedere come amministratore durante l’installazione.

  1. Fare clic su Scarica il file di installazione.
  2. Fare click su OK per aprire il pacchetto e poi su Installa per avviare l’installazione del pacchetto Chrome. Se volete modificare il motore di ricerca predefinito, fare clic su Cambia. Per aprire il browser, andate su Applicazioni>; Internet>; Google Chrome.
  3. Google Chrome aggiunge la repository al vostro gestore di pacchetti in modo che possa essere mantenuto aggiornata. Assicuratevi di controllare la Guida introduttiva per ulteriori informazioni sull’utilizzo di Google Chrome.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti