ZTE Axon M, primo smartphone pieghevole come un Nintendo DS

ZTE Axon M è uno smartphone pieghevole, ma che non presenta display flessibile.

di Maria Di Bianco 18 ottobre 2017 11:11

ZTE ha presentato un nuovo smartphone che senza dubbio può definirsi diverso dai soliti canoni tecnologici mostrati fino ad ora, infatti questo interessante ZTE Axon M è un device pieghevole anche se non come molti pensano. Non parliamo di schermo flessibile, tecnologia alla quale Samsung ed LG stanno lavorando tanto per far sì che si possa puntare su uno smartphone flessibile, ma in questo caso si tratta di un device pieghevole come ad esempio il Nintendo DS.

Lo ZTE Axon M infatti è dotato di due display uniti tra di loro grazie ad una cerniera, per questo viene definito pieghevole. Entrambi gli schermi sono da 5,2 pollici e quando lo smartphone si apre forma praticamente un tablet da 10 pollici, utile per chi ha bisogno di dimensioni più ampie per poter navigare o utilizzare semplicemente il proprio device. Per le altre specifiche tecniche questo ZTE Axon M si ritrova con processore Snapdragon 821 accompagnato da 4GB ed una fotocamera da 20 megapixel.

Questa particolarità di avere due display permette all’utente di poter utilizzare contemporaneamente due applicazioni diverse, ma addirittura poter vedere due video in streaming differenti quando lo smartphone è piegato come una sorta di tendina. Potrebbe preoccupare la batteria da 3180 mAh, ma ZTE garantisce la durata di un giorno interno con un solo ciclo di ricarica. Al momento questo ZTE Axon M sarà disponibile solo negli Stati Uniti e per la fine dell’anno arriverà in Giappone. Che ne pensate?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti