Windows 8: l’uprade da Seven costerà 15 dollari

Secondo le ultime indiscrezioni Microsoft permetterà di effettuare l'upgrade da una qualsiasi versione di Seven a Windows 8 Pro pagando soltanto 14,99 dollari

di Martina 30 maggio 2012 12:17
Windows 8 offerta upgrade

Già da diversi giorni a questa parte hanno iniziato a circolare in ret ele prime informazioni facenti riferimento alle offerte relative a Windows 8, il nuovissimo ed oramai più che prossimo sistema operativo della ben nota azienda redmondiana, ma nel corso delle ultime ore ulteriori ed interessanti dettagli sono venuti alla luce.

Una fonte molto vicina alla redmondiana ha infatti infatti dato a The Verge ulteriori dettagli circa l’upgrade da Windows 7 a Windows 8 fornendo un buon numero di informazioni per quanto concerne il costo e la durata della promozione.

Stando a quanto reso noto pare infatti che Microsoft abbia pianificato un programma di aggiornamento ad hoc nel tentativo di convincere i consumatori ad effettuare l’acquisto di un computer basato su Windows 7 unitamente al quale verrà concessa l’opportunità di eseguire l’aggiornamento a Windows 8 Pro sborsando una cifra nettamente inferiore all’intero prezzo finale del sistema operativo.

Trattasi, nel dettaglio, dell’offerta che prende il nome di “Windows Step-Up Offer” è sarà valida dal 2 giugno dell anno corrente sino al 31 gennaio del 2013.

Analizzando ancor più nello specifico l’offerta ciò che ne emerge è che tutti coloro che effettueranno l’acquisto di un computer in un Microsoft Store riceveranno un coupon del valore di 14,99 dollari mediante cui poter effettuare il processo di upgrade da una qualsiasi versione di Windows 7 a Windows 8 Pro.

L’offerta, però, non finisce qui!

I consumatori, infatti, avranno anche l’opportunità di partecipare ad esclusivi workshop nei quali si discuterà delle novità di Windows 8 ricevendo in regalo una gift card del valore di 20 dollari.

L’offerta, quindi, appare più che valida e considerando il fatto che Microsoft ha investito un ampio numero di risorse nello sviluppo di Windows 8 la speranza di ottenere un buon grado di successo in termini di vendite non è poi così remota.

A tal proposito, infatti, Steve Ballmer si aspetta che Windows 8 venga installato su almeno 500 milioni di computer.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti