Samsung Galaxy S8 e S8 Plus, la ricarica rapida funziona solo in standby

Il Samsung Galaxy S8 ed il Samsung Galaxy S8 Plus si ritrovano con la funzione di ricarica rapida, ma attenzione a come la si utilizza.

di Maria Di Bianco 12 maggio 2017 16:18

Samsung ha senza dubbio fatto un ottimo lavoro con il Samsung Galaxy S8 ed il Samsung Galaxy S8 Plus, considerati dei veri e propri gioiellini della tecnologia attuale. Come ogni smartphone che si rispetti però possono subentrare dei piccoli difetti più o meno importanti e già abbiamo avuto modo di parlarne di alcuni.

Questa volta il Samsung Galaxy S8 e l’S8 Plus sono di nuovo al centro dell’attenzione per un problema, anche se non si può parlare di effettivo malfunzionamento dei device, riguardante la ricarica rapida. Qualcuno potrà pensare ad un nuovo difetto legato alla batteria, ma in realtà non si tratta assolutamente di qualcosa di preoccupante. Ciò che è stato evidenziato dal team di Phandroid è che la classica funzione di ricarica rapida, presente sulla maggior parte dei top di gamma presenti in commercio, non agisce quando il display è acceso.

In poche parole se si utilizza il Samsung Galaxy S8 mentre risulta essere sotto carica, la funzionalità rapida non viene messa in atto. E’ consigliabile quindi, per velocizzare il processo di ricarica dello smartphone, mantenere il display in standby, in questo modo si raggiunge il 100% di ricarica in poco più di un’ora e mezza. Se invece il Samsung Galaxy S8 e S8 Plus sono costantemente in funzione, la ricarica può durare anche quasi tre ore.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti