Google Plus, la fotografia per combattere la concorrenza

Google punta sulla fotografia e sui fotografi professionisti e non per popolare il suo Social Network.

di Ilaria Fedele 24 maggio 2012 11:02

Google Plus scende in campo con nuove armi nella lotta alla concorrenza tra i Social Network, in particolare per quanto riguarda il principale rivale, Facebook. In un articolo di Janko Roettgers su GigaOM, infatti, si parla di innovazioni da parte di Google Plus per quanto riguarda il settore della fotografia e delle immagini digitali. Google vorrebbe quindi incentrare il proprio social proprio sulle fotografie, come avrebbe discusso nella recente Google+ Photographer’s Conference, tenutasi martedì scorso a San Francisco e che ha visto la partecipazione di un numeroso gruppo di fotografi, sostenitori del prodotto di Mountain View proprio grazie alle ottime possibilità di condivisione di immagini che questo offre ai propri utenti.

A San Francisco si è discusso sulla possibilità di nuovi sviluppi possibili per Google Plus proprio come strumento di gestione e condivisione di immagini, in concorrenza diretta con Flickr, che sostiene attualmente il primato sul web in tale campo, ma che ha subito alcuni colpi in seguito alla presentazione di Google Plus come possibile alternativa. In particolare gli utenti appassionati di fotografia sono stati attratti dalle caratteristiche di Google Plus grazie ad alcune sezioni offerte, come quella dedicata alle news in merito alle nuove fotografie inserite, o la possibilità di trovare fotografi con gli stessi gusti e condividere con questi le proprie immagini, in un luogo d’incontro virtuale dedicato alla fotografia. Inoltre Bradley Horowitz, il vice presidente della divisione prodotti di Google, ha dichiarato che le ricerche per lo sviluppo del prodotto Google Plus stanno continuando a procedere nel verso delle immagini, considerate un fattore fondamentale per la condivisione a livello sociale, e di voler fare di esse il punto forza del Social Network per essere concorrenziali sul web.

Un degno rivale tuttavia rimane ancora Facebook, soprattutto per il fatto che il suo recente acquisto di Instagram potrebbe apportare consistenti novità nelle campo della condivisione di immagini e di fotografie all’interno del Social Network più seguito su scala mondiale.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti