Motorola Moto G6, dai primi benchmark spunta il display 18:9

Spuntano nuove caratteristiche sul Motorola Moto G6 attraverso dei benchmark apparsi in rete.

di Maria Di Bianco 14 febbraio 2018 12:11

Sono apparsi i primi benchmark riguardanti la nuova gamma di Motorola Moto G6 che andrà ad arricchire un po’ le diverse fasce di mercato. Più nel dettaglio si parla di circa tre varianti, anche se non è stato ancora possibile svelare molto a riguardo.

A quanto pare tali smartphone ricopriranno la fascia media del mercato, da quella un po’ più bassa a quella più alta, anche se non dovrebbe essere presentato un vero e proprio top di gamma. Ciò che è emerso dai primi benchmark è la certificazione WiFi Alliance per tutte le varianti del Motorola Moto G6, ciò lascia intendere che saranno equipaggiati con Android 8.0 Oreo. Dalle indiscrezioni si parla di un Moto G6 Play relegato più alla fascia bassa del mercato, di cui sono apparse anche alcune immagini render nelle scorse settimane, e dovrebbe ritrovarsi con il processore Snapdragon 430.

Questo device sarà a quanto pare accompagnato dal Motorola Moto G6 Plus che si ritroverà con specifiche tecniche, soprattutto a livello hardware, più potenti rispetto al modello precedente, seppur non sono emerse indiscrezioni di rilievo a riguardo. Ciò però che accomunerà tutti questi smartphone appartenenti alla nuova gamma Motorola Moto G6 è la presenza di un display con rapporto di forma 18:9, al momento infatti questa è l’unica certezza emersa dai vari benchmark, ciò significa che il loro design sarà più che moderno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti