Le 5 invenzioni che involontariamente hanno cambiato il mondo

I cinque oggetti di cui oggi non potremmo fare a meno.

di Daniela Caruso 7 aprile 2013 16:52

Nella nostra vita quotidiana, ci sono sicuramente degli oggetti ai quali non possiamo rinunciare, in quanto semplificano le nostre azioni. Alcuni sono stati creati senza nemmeno tanto pensare alle conseguenze positive che essi avrebbero potuto avere nello svolgimento delle mansioni giornaliere degli uomini. Ciononostante, sono diventati degli oggetti ai quali le persone non riescono a rinunciare. Ecco la lista delle 5 invenzioni che hanno cambiato il mondo, stilata dal sito Cracked.com.

5. Il forno a microonde

forno-microonde

Come faremmo a cucinare velocemente le pietanze senza questa importante invenzione? Per i single, è davvero una manna dal cielo.

4. La colla 

glue

Ci sono vari tipi di colla: quella vinilica, quella in stick, quella a presa rapida e così via. Ognuna di essa serve per riparare oggetti e per mettere insieme pezzi ormai distaccatisi. Tipo il vaso di vostra madre che avete rotto ieri.

3. Gomma vulcanizzata

palla-vulcanizzata

La vulcanizzazione è un processo di lavorazione della gomma, la quale viene legata chimicamente allo zolfo, attraverso riscaldamento. Questo processo fu inventato da Charles Goodyear. Questa operazione permette di conferire rigidità e consistenza alla gomma, mantenendone la forma.

2. Vetri di sicurezza

vetro

Le lastre di vetro sono quasi infrangibili. Essi sono utili per proteggere oggetti importanti.

1. Penicillina 

penicillina

Questo medicinale fu inventato da Alexander Fleming. Come faremmo senza questo necessario antibiotico?

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti