ƒ

La batteria del nuovo iPad continua a caricare anche dopo il 100%

La batteria del nuovo iPad continua a caricarsi anche dopo che il segnale appositamente predisposto per indicare il livello di carica della batteria ha raggiunto il livello del100% di capacità.

di Ilaria Fedele 26 marzo 2012 12:49
iPad Unboxing

Il Dr. Raymond M. Soneira di DisplayMate ha scoperto che la batteria del nuovo iPad continua a caricarsi anche dopo che il segnale appositamente predisposto per indicare il livello di carica della batteria ha raggiunto il livello del100% di capacità. Ovvero la batteria del nuovo iPad continua a caricarsi anche dopo che l’indicatore posto sul Display indica che stato già raggiunto il massimo e l’utente convinto di aver raggiunto già la massima ricarica, stacca il tablet dalla corrente elettrica. La ulteriore fornitura di energia elettrica dura ancora circa per una o due ore e l’iPad riesce ad assorbire ancora circa 10 watt dopo che viene segnalato il 100%.

Una volta superate queste periodo di tempo il ciclo di ricarica viene completamente terminato, il che è segnalato da un improvviso calo di potenza. Ci si chiede come mai accada questo fatto. Secondo Soneira, ci sarebbe “qualcosa di sbagliato nel modello matematico di carica della batteria dell’ iPad.”, ma si potrebbe pensare che forse Apple ha scelto di fissare via software il limite massimo di ricarica per aumentare la vita della batteria.

Il consiglio per gli utenti che vogliono una ricarica completa, conclude Soneira, è quello di non credere al display e continuare a ricaricare l’iPad per ancora una o due ore dopo che è stato raggiunto il 100%, per evitare problemi nella ricarica.
Questa è una buona notizia perchè l’autonomia del nuovo iPad diventa maggiore ed è dimostrata da uno specifico studio.

Forse il nuovo iPad, grazie a tale maggior autonomia, può sopperire alla maggior richiesta di energia richiesta dal Retina Display che è provvisto di un numero di pixel 4 volte superiore dell’iPad 2.
Di conseguenza anche il numero di LED è stato aumentato il che richiede un maggiore assorbimento di energia erogata da una batteria di maggiori dimensioni. Infatti la batteria del nuovo iPad ha una capacità di 42,5 Wh ed è più potente del 70% rispetto a quella dell’iPad 2.
DisplayMate ha verificato che la durata della batteria così caricata è di 11,6 ore (se la luminosità dello schermo è impostata su valori medi) mentre Apple aveva dichiarato una durata di 10 ore (durante la riproduzione di un video). Lasciando quindi sotto carica la batteria anche dopo la segnalazione del 100% si possono ottenere parecchi minuti in più di autonomia del nuovo iPad.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti