ƒ

J Butterfly, ecco il nuovo phablet di HTC con schermo da 5 pollici

HTC scende sul mercato internazionale con un nuovo dispositivo, stiamo parlando del J Butterfly. Schermo da 5 pollici e CPU da 1.5GHz

di Daniele Perotti 21 ottobre 2012 11:52
HTC J Butterfly

HTC ha deciso di scendere in un nuovo mercato, stiamo parlando ovviamente del mercato dei Phnablet, ovvero quei dispositivi caratterizzati da uno schermo troppo grande per essere uno smartphone e troppo piccolo per far parte della categoria tablet. Il nuovo dispositivo di HTC è il J Butterfly, ovvero un device caratterizzato da uno schermo da 5 pollici Full HD caratterizzato da una risoluzione di 1920 x 1080 pixel e facente parte della serie Super LCD 3. Tale tecnologia di display garantisce una densità di pixel per pollice a dir poco stupefacente, infatti questo nuovo display raggiunge i 440 PPI superando così tutti i suoi antagonisti. Alcuni di voi ne avranno sentito già parlare, infatti nelle scorse settimane erano trapelate informazioni su un dispositivo che avrebbe preso il nome di HTC One X5 o DLX ma sembra che, per quanto riguarda il nome. il colosso taiwanese abbia deciso di cambiare idea.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware, questo nuovo dispositivo di HTC, sarà caratterizzato da un processore Snapdragon S4 APQ8064 (Cortex A15) che pulsa ad una frequenza di 1.5 GHz, affiancato da una GPU Adreno 320, altra caratteristica non certo da sottovalutare è certamente la memoria RAM, il colosso di Taiwan ha infatti deciso di donare a questo nuovo phnablet una memoria RAM di 2 Gb e la possibilità di archiviare dati fino a 16 Gb oltre ovviamente la possibilità di poter aggiungere ulteriore spazio sfruttando le memoria MicroSD. Il comparto fotografico non è certo dei più scarsi, infatti HTC ha deciso di dotare questo nuovo device di una fotocamera principale da 8 Mpixel affiancata da un flash a tecnologia LED che consente di registrare video alla qualità di 1920 x 1080 pixel mentre la fotocamera anteriore, dedicata principalmente alle videochiamate ha una risoluzione di 2 Mpixel.

Una qualità non certo di second’ordine è la certificazione IPX5 che garantisce la resistenza del J Butterfly a polvere e schizzi d’acqua. Tra le principali caratteristiche di questo dispositivo c’è certamente la connettività, il J Butterfly è infatti dotato di tecnologia LTE, WiFi, connessioni Bluetooth 4.0 e supporto al NFC. A gestire il tutto saà ovviamente Android nella sua ultima versone rilasciata, stiamo parlando ovviamente della 4.1 anche nota come Jelly Bean che sarà affiancata dall’interfaccia utente Sense 4+.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: htc · phnablet
Commenti