iPhone 8, svelato il possibile nome della versione in “oro-rame”

La versione "Blush Gold" potrebbe essere riservata alle varianti con 64 e 128 GB di storage interno

di Maria Di Bianco 14 agosto 2017 23:15
iphone 8 color cipria

Alla fine dovrebbe esserci davvero una nuova colorazione a caratterizzare la gamma di iPhone 8. Da qualche giorno si vociferava di una sorta di “oro-rame”, l’indiscrezione sembra stia trovando conferma. Oggi è arrivato Benjamin Geskin, su Twitter, a fornire un paio di dettagli in più sulla nuova variante che dovremmo trovare sul “melafonino del decennale”.

Il noto leaker ha ripreso a sua volta un post pubblicato su Weibo da un dipendente di Foxconn e ha per prima cosa lanciato quello che dovrebbe essere il nome ufficiale: dovrebbe trattarsi di “Blush Gold“, con Blush che potrebbe essere tradotto semplicemente come “fard”. Insomma, tutto torna: da poche ore alcuni produttori di cover avevano lanciato dei modelli in color “cipria”.

Geskin, comunque, fornisce un interessante dettaglio anche per quanto riguarda la scheda tecnica. Più in particolare la versione in questione dovrebbe arrivare solo con 64 e 128 GB di memoria interna, un aspetto che sarebbe curioso per diversi motivi. Per prima cosa sancirebbe il ritorno del taglio da 64 GB (saltato su iPhone 7) che potrebbe essere a questo punto la variante base. Ed è proprio questo dettaglio che rappresenterebbe un’ulteriore novità: non è praticamente mai accaduto che versioni più “particolari” di iPhone venissero riservate a modelli con specifiche hardware minime.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: iphone 8
Commenti