iPhone 8, per Settembre disponibili solo 4 milioni di unità

L'iPhone 8 potrebbe essere il primo smartphone di Apple a ritrovarsi con scorte al minimo durante il lancio sul mercato.

di Maria Di Bianco 28 giugno 2017 16:41

Non sembrano giungere notizie positive dalle aziende cinesi che si occupano dell’assemblaggio del nuovo iPhone 8, lo smartphone più atteso di questo 2017 e che sarà super innovativo. A quanto pare gli utenti di tutto il mondo dovranno attendere più del previsto per l’acquisto di tale top di gamma, causa forti ritardi di produzione.

Il problema principale è che, stando a quanto emerso dalle ultime ore, le unità disponibili per le prime settimane di vendita di questo iPhone 8 saranno appena 4 milioni. Parliamo di una cifra misera in confronto al passato e ciò potrebbe non poco compromettere i piani di Apple. L’azienda di Cupertino infatti aveva già pianificato la vendita di circa 50 milioni di unità per la fine del 2017, situazione al momento pressoché utopistica.

Ciò che comporta un rallentamento della produzione di iPhone 8 è lo schermo OLED che lo animerà. Come molti sapranno Apple si è affidata a Samsung per la realizzazione di tale pannello tecnologico, ma il problema è che l’azienda sudcoreana deve provvedere alla produzione di schermi OLED anche per altre aziende nonché per sé stessa. Tutto questo sta causando un ritardo notevole nella realizzazione del nuovo iPhone 8 che quindi arriverà sul mercato con un numero limitatissimo di scorte. Riuscirà Apple a risolvere tale problema?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: apple · iphone 8
Commenti