L’iPhone 5S sarà disponibile in tanti colori?

Secondo le previsioni dell'analista Peter Misek il prossimo iPhone porterà con se tante novità compresa la disponibilità di 6 o 8 colori diversi per la scocca.

di Martina 12 dicembre 2012 9:12
iPhone 5S scocca vari colori

L’iPhone 5 è stato presentato ed immesso sul mercato soltanto di recente ma in rete hanno già iniziato ad impazzare le prime indiscrezioni inerenti il suo successore, quello che dovrebbe essere siglato come iPhone 5S.

Giorni fa, infatti, era trapelata in rete la foto della presunta scocca del prossimo melafonino e diversi analisti hanno già iniziato a fare le loro previsioni.

Facendo un mix tra rumors ed ipotesi il prossimo iPhone, a detta dell’analista Peter Misek di Jefferies & Company, potrebbe essere caratterizzato da diverse ed effettive novità.

Tanto per cominciare il periodo di presentazione dell’iDevice potrebbe essere spostato a giugno ripristinando quindi la tradizione della WWDC e facendo la sua prima apparizione ufficiale a soli 9 mesi da quella dell’iPhone 5 (di questo, però, ci sarebbe ben poco da stupirsi considerando quanto accaduto con il Nuovo iPad e l’iPad 4).

Il prossimo iPhone, inoltre, dovrebbe essere dotato di un chip NFC, la cui assenza sul neo iPhone 5 ha già stupito tutti tenendo conto dell’offerta della concorrenza, potrebbe avere una fotocamera Super HD ed un display Retina+.

La vera novità, tuttavia, sarebbe la disponibilità di svariate colorazioni per la scocca,6 o 8, del device.

Sulla scia del nuovo iPod Touch il prossimo iPhone potrebbe quindi presentare una scocca analoga e non sarebbe di certo la prima volta che il design del player musicale di Cupertino va ad influenzare quello degli altri iDevice.

Basti infatti pensare a come la versione 2010 dell’iPod Touch abbia poi inspirato il design dell’iPad 2 nel 2011 caratterizzato, appunto, da forme affusolate e dalla stessa fotocamera posteriore.

L’alluminio anodizzato dell’iPhone 5, potrebbe quindi prendere in prestito questa caratteristica andando ben oltre la classica tonalità nera e quella bianca.

Si tratterebbe sicuramente di un bel salto per Apple, orientata, praticamente da sempre, ad una ben più ampia scelta di colori solo per i propri prodotti “young”, quali, appunto, gli iPod e nello specifico iPod Nano.

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti