Huawei P20 testato su GeekBench, spazio ai 4GB di RAM

Il Huawei P20 si appresta ad essere presentato al grande pubblico, ma ecco la sua apparizione su GeekBench che ha evidenziato qualche aspetto interessante.

di Maria Di Bianco 15 marzo 2018 10:51

Manca ormai poco alla presentazione del Huawei P20 che sarà accompagnato dalla variante Lite e da quella Pro, come insomma ci ha abituato negli ultimi anni l’azienda cinese, ma nel frattempo il modello standard è stato testato su GeekBench ed è qui che sono emerse delle certezze che potrebbero un po’ far storcere il naso ai vari utenti.

Senza dubbio sarà il Huawei P20 Lite ad avere più successo sul mercato, visto insomma il prezzo più economico rispetto agli altri due modelli, ma ci si attende allo stesso modo un interesse importante per questo Huawei P20 che si ritroverà ad essere il primo smartphone sul mercato con tripla fotocamera posteriore. Dai punteggi effettuati su GeekBench è emerso come il processore del Huawei P20 sarà il Kirin 970 già presente sui modelli precedenti, ma ciò che senza dubbio potrà un po’ creare delusione tra gli utenti è la presenza di soli 4GB di RAM.

Ormai i top di gamma dell’ultimo periodo sono già equipaggiati con 6 o 8GB di RAM, quindi il taglio appartenente al Huawei P20 sembra essere un po’ stretto, ma le prestazioni del device segnalate su GeekBench risultano essere alquanto buone. Tra l’altro dai vari test è emersa anche la presenza di Android 8.1 Oreo di default e questo senza dubbio può essere definito un aspetto molto positivo. Non ci resta che attendere la presentazione dei nuovi top di gamma di casa Huawei.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti