HTC, tracollo vicino senza l’aiuto di Google

Il periodo nero di HTC potrebbe a breve trasformarsi in fallimento, ecco perché si sta studiando una soluzione concreta con Google.

di Maria Di Bianco 7 settembre 2017 16:46

HTC è da un po’ di anni che sta vivendo una situazione economica piuttosto complicata, nonostante l’azienda abbia realizzato durante tale periodo degli smartphone alquanto interessanti dal punto di vista della qualità. Purtroppo però la concorrenza è sempre più spietata ed in giro si trovano prodotti di qualità, ma a prezzi più contenuti rispetto a quelli proposti dall’HTC.

Morale della favola, l’azienda taiwanese è in procinto di fallire, nessuna mossa sul mercato si è rivelata vincente, nemmeno con l’aiuto da parte di Google che lo scorso anno le ha dato modo di realizzare i Google Pixel. Proprio però l’azienda di Mountain View potrebbe essere l’ultima spiaggia per l’HTC. Non si parla questa volta della collaborazione per la realizzazione di un nuovo smartphone, anche perché non si è dimostrata una soluzione ai problemi dell’azienda taiwanese, ma Google dovrebbe addirittura acquistare totalmente proprio l’HTC.

E’ bene sapere come al momento si stia parlando in maniera del tutto ufficiosa di questo possibile patto tra le due aziende, nessuna infatti ha confermato la possibile trattativa in corso, ma effettivamente potrebbe essere l’unica strategia percorribile per evitare il fallimento dell’HTC. Senza dubbio nelle prossime settimane emergeranno indizi più concreti a riguardo e si potrà capire qualcosa in più sull’acquisizione di HTC da parte di Google.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: google · htc
Commenti