HTC, Proto sarà il successore del Desire

HTC si prepara a lanciare il successore del Desire: Proto, il nuovo smartphone per combattere l'avanzata Samsung

di Daniele Perotti 14 luglio 2012 0:23
htc logo

HTC sembra sempre più intenzionata a rubare nuove fette di mercato alla concorrenza e lo fa con prodotti di sempre maggiore qualità, sembra infatti che il colosso produttore di smartphone sia intenzionato a lanciare sul mercato internazionale un nuovo device che avrà l’arduo compito di essere il successore dell’HTC Desire, non si tratta infatti di un dispositivo della famosa serie One ne tantomento di un nuovo Top gamma ma che punta ugualmente a sfidare Apple con il suo iPhone ma anche Samsung con il suo nuovo Galaxy S III che sta riscuotendo un successo inimmaginabile.

Girano infatti in rete, da qualche ora, indiscrezioni che vedono HTC impegnata in un nuovo progetto che potrebbe presto vedere la luce, il suo nome è Proto e sarà con estrema probabilità lui a conquistare il cuore e il portafoglio di nuovi clienti.
Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, seppur il Desire sia stato un Top gamma ai tempi dell’uscita, il Proto sarà un entry-level, sembra infatti che HTC sia maggiormente interessata a dispositivi di fascia bassa. Sembra infatti che l’HTC Proto sarà gestito interamente dalla versione 4.0.4 di Android Ice Cream Sandwich affiancato dall’interfaccia Sense 4.0 di HTC e andrà a gestire il processore dual core di Qualcomm, probabilmente lo Snapdragon S3 o il nuovo S4 con una frequenza di 1GHz, affiancato da una memoria RAM da 768 Mb e una memoria dedicata all’archiviazione dati da 4Gb espandibile mediante l’utilizzo di memorie MicroSD. Si ipotizza inoltre che HTC abbia deciso di dotare il Proto di un display da 4 pollici con una risoluzione massima di 800×480 pixel, mentre per quanto riguarda la fotocamera HTC avrebbe optato per una fotocamera da 5 Mpixel e tecnologia Beats Audio.

Rimane ancora coperta da un velo di mistero la data d’uscita e il prezzo che questo nuovo gioiellino avrà al momento dell’uscita sul mercato, non possiamo quindi che attendere per scoprire nuovi dettagli su questo nuovo smartphone di HTC

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti