ƒ

Google Pixel 2XL, prima apparizione su GFXBench

Prime notizie sul Google Pixel 2XL apparso in queste ore su GFXBench, ecco quali saranno le possibili novità.

di Maria Di Bianco 12 giugno 2017 17:02

Durante il periodo autunnale sarà anche il momento di assistere ai nuovi smartphone targati Google, quelli più amati dagli utenti che puntano su aggiornamenti sempre diretti del sistema operativo Android. A tal proposito quest’anno dovrebbe vedere la luce Google Pixel 2 XL, la versione extra large dell’attuale device in commercio che, proprio nelle ultime ore, ha fatto la sua prima comparsa su GFXBench.

A quanto pare anche Google si adeguerà ai nuovi standard dei display di ultima generazione, ossia un rapporto da 18:9 che renderà lo schermo più stretto e lungo. Stando a queste prime informazioni il pannello del Google Pixel 2XL sarà da 5,6 pollici, mentre per il comparto hardware si punterà sullo Snapdragon 835 con GPU Adreno 560 e 4GB di RAM. Lo storage interno invece dovrebbe essere direttamente da 128GB. Altre informazioni su questo Google Pixel 2XL riguardano il comparto fotografico composto da una fotocamera posteriore da 12 megapixel ed una anteriore da 8 megapixel.

Secondo quanto visionato su GFXBench questo Google Pixel 2XL è attualmente supportato da Android 7.1.1, ma senza dubbio per quanto sarà presentato si ritroverà con Android 8. E’ evidente però come al momento non si tratti di un prodotto finito, insomma Google è alle prese con i primi test che potranno garantire alla fine un device senza alcun tipo di problema.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti